Rai Per il Sociale

Rai.it


Campagne sociali

  • Sensibilizzazione Banco Alimentare 2020

    banco alimentare

    Anno : 2020

    Associazione :
    Banco Alimentare

Sensibilizzazione di BANCO ALIMENTARE 2020 – “Cambia la forma, non la sostanza” 

  

L’impegno della Fondazione Banco Alimentare ONLUS sul territorio si realizza anche attraverso l’attività di sensibilizzazione e promozione del recupero delle eccedenze alimentari e la loro distribuzione agli indigenti. Tale promozione e sensibilizzazione è ancora più drammaticamente attuale in un anno di emergenza sanitaria da Covid-19 come il 2020. 
L’emergenza sanitaria vissuta dal nostro paese ha evidenziato l’urgenza e l’indispensabilità dell’aiuto alimentare.

La crisi economica conseguente al 
lockdown, ha reso Banco Alimentare ancora più consapevole della responsabilità del suo ruolo sociale. Il moltiplicarsi delle richieste di sostegno da parte delle strutture caritative sul territorio da un lato, l’aumento del numero di persone rimaste senza lavoro dall’altro, hanno delineato un’emergenza sociale e alimentare ancora in corso. 

Le richieste di aiuto alimentare sono aumentate mediamente del 40% e per fare fronte a questo incremento è necessario potenziare la capacità di aiuto alimentare. In questo sforzo si sono confermate fondamentali le alleanze con la filiera alimentare, con le istituzioni, con le aziende, con le strutture caritative stesse, i vecchi e nuovi volontari così come tutti coloro che attraverso le più varie e creative modalità hanno supportato e supportano la mission di Banco Alimentare. 

La Colletta Alimentare, quindi, in un anno così particolare diventa una ulteriore opportunità di sostegno. Una Colletta che, per evidenti ragioni di sicurezza sanitariacambia forma organizzativa diventando “dematerializzata”. Varia anche la durata: non più la giornata della Colletta Alimentare ma un periodo che durerà 18 giorni (dal 21 novembre all’8 dicembre).

Durante questo periodo 
tutte le persone saranno invitate non ad acquistare generi alimentari, ma delle Card disponibili alle casse dei supermercati e corrispondenti a un paniere di prodotti. Le CARD saranno di 3 tagli di valore 2, 5 e 10 euro. Successivamente il valore di queste card verrà trasformato in cibo e consegnato alle sedi di tutti i nostri Banchi Alimentari. Gli alimenti verranno poi destinati, come di consueto, alle quasi 8.000 strutture caritative che assistono le tante persone in difficoltà nel nostro paese, ancor’più dopo il Covid  

Le card sono disponibili online sul sito di Mygiftcard.it e saranno in distribuzione nei punti vendita che aderiranno alla Colletta e che saranno indicati sul sito www.bancoalimentare.it