Image

Guarda i cortometraggi

PASSI DI DANZA

    » Segnala ad un amico

    TITOLO

    PASSI DI DANZA

    DURATA

    15’

    DATA DI REALIZZAZIONE

    2021

    REGIA

    SILVIA MONGA

    ETÀ

    49

    GENERE

    DRAMMATICO

    PRODUZIONE

    MIMMO MONGELLI, ENNIO PONTIS

    PRODUTTORE

    INDIPENDENTE

    NAZIONALITÀ PRODUTTORE

    ITALIANA

    REGIONE CORTOMETRAGGIO

    LIGURIA

    OPERA PRIMA

    NO

    LINGUA ORIGINALE

    ITALIANO

    COLORE

    COLORE

    SCENEGGIATURA

    SILVIA MONGA

    SOGGETTO

    SILVIA MONGA

    TEMATICA DEL CORTO

    STEREOTIPI DI GENERE

     

    CAST ARTISTICO

    Nome e Cognome

     

    1. Adolfo Margiotta
    2. Raimondo Todaro
    3. Tommaso Stanzani
    4. Lisa Galantini
    5. Leonardo Trevisan
    6. Angela Nadali
    7. Alaska
    8. Camilla Giada Ferrucci, Mattia Di Franco, Mirko Natale, Sara Filippone

    Ruolo

     

    1. Antonio
    2. Maestro di danza
    3. Tommaso
    4. Anna
    5. Leonardo
    6. Nonna
    7. Cane
    8. Bambini scuola di danza

    CAST TECNICO

    Nome e Cognome

     

    1. Silvia Monga
    2. Silvia Monga
    3. Luca Umile
    4. Matteo Addino
    5. Beppe Carletti e Nomadi
    6. Stefano Agnini
    7. Gioele Fazzeri
    8. Gioele Fazzeri
    9. Gioele Fazzeri
    10. Laura Ogliastro
    11. Luca Umile, Silvia Monga

    Ruolo

     

    1. Soggetto e sceneggiatura
    2. Regia
    3. Organizzazione di produzione
    4. Coreografie
    5. Musiche

     

    1. Fonico
    2. Riprese
    3. Fotografia
    4. Montaggio
    5. Truccatrice e acconciature
    6. Responsabile casting e location manager

    SINOSSI

    Un uomo dal comportamento violento provoca ripercussioni nella vita dei familiari. Il bambino cercherà una via di uscita rifugiandosi nella passione per la danza e con l'amore del cane, suo fedele compagno di giochi. Cortometraggio di tematica sociale su violenza familiare e sofferenze psicologiche, che vuole mettere in evidenza un messaggio di speranza, invitando lo spettatore a riflettere su temi importanti e sulle fragilità, con lo scopo di sensibilizzare al rispetto verso il prossimo.

    NOTE

    Passi di danza tratta una tematica importante di violenza familiare e relative fragilità del bambino, moglie e cane. Viene poi trattato in maniera trasversale il tema dell’ambiente e caccia con l’evidenza di un fucile che può simboleggiare violenza, pericolo e contaminazione ambiente per inquinamento cartucce. Il tema della danza, passione di Leonardo, ha insieme al cane l’importanza di una via di fuga

    dall’ansia, dalle paure e dalle sofferenze psicologiche. Il padre pure in questo contesto è contrario allo sport del bambino considerandolo poco virile, evidenziando una discriminazione pure in tale contesto. Vuole creare un uomo utilizzando violenze fisiche e psicologiche non rendendosi conto della giovane età del figlio e trattando la moglie e il cane con gesti inopportuni e da persona irrispettosa. Il cortometraggio vuole però evidenziale un messaggio di speranza e riflessione.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847