13-19 maggio 2019

Settegiorni

newsletter Torna alla Newsletter

copertina Quando il mondo scopri' la potenza  e la violenza della 'ndrangheta
In anteprima

Quando il mondo scopri' la potenza e la violenza della 'ndrangheta

Duisburg, cittadina tedesca della Renania Settentrionale. E’ il giorno di ferragosto 2007. Fuori dal ristorante “Da Bruno” sei italiani vengono uccisi da una coppia di killer. Sono giovanissimi, tutti e sei calabresi. La polizia tedesca pensa ad un regolamento di conti tra bande di turchi, albanesi e italiani per il controllo di armi e droga. Ma non è così. Intanto le autorità tedesche chiedono aiuto a quelle italiane. Immediatamente il questore di Reggio Calabria convoca il commissario Battaglia che è in vacanza al mare con la famiglia. Battaglia (Daniele Liotti) parte per la Germania per affiancare nelle indagini il collega Block (Benjamin Sadler). I due investigatori, nonostante le diffidenze reciproche, iniziano a collaborare e arrivano alla verità. Si tratta di un regolamento di conti tra cosche della ‘ndrangheta di San Luca, un piccolo paese dell’Aspromonte calabrese.  Una lotta durissima impegna i due poliziotti decisi a stanare i criminali, che godono del rispetto delle altre cosche e ricevono una protezione che li occulta al mondo. I due cominciano così una vera e propria battuta di caccia attraverso l’intera Europa, che porta alla cattura dei due giovani autori del massacro. 

Duisburg – Linea di Sangue è una delle iniziative che il servizio pubblico dedica alla Giornata della legalità, e andrà in onda in prima serata su Rai1 il 22 maggio. “Questa è la storia di un terribile fatto di cronaca - spiega Enzo Monteleone, regista del film - che ha fatto conoscere al mondo la potenza e la violenza della ‘ndrangheta, la sua diffusione in Europa: la dimostrazione che la mafia calabrese non era solo un centro di potere locale, ma ormai una delle mafie più potenti del mondo che aveva superato i confini nazionali. Michele Battaglia è il classico ‘servitore dello Stato’, un uomo di grande esperienza investigativa, abituato ad anteporre il dovere alla sua vita familiare. Un calabrese ‘perbene’ che ha un conto aperto con i suoi conterranei malavitosi. Thomas Block è un uomo segnato dalla vita che in questa indagine vede la possibilità di riconquistare la sua credibilità professionale e il rispetto di se stesso. Insieme formano una formidabile coppia di cacciatori di mafiosi”.

Duisburg - Linea di Sangue, una co-produzione Rai FictionIterfilm, è stato scritto da Claudio Fava, Francesco Ranieri Martinotti, Enzo Monteleone, Monica Zapelli, per la regia di Enzo Monteleone, con Daniele Liotti, Benjamin Sadler, Anna Ferzetti, Brenno Placido, Vincenzo Ferrera e Marina Crialesi. La presentazione del film tv è in programma giovedì 16 maggio, alle 10.30, nella sala Arazzi di viale Mazzini. Al termine conferenza stampa con il cast. 

newsletter Torna alla Newsletter

logo Rai

Rai - Radiotelevisione Italiana Spa
Sede legale: Viale Mazzini, 14 - 00195 Roma
Cap. Soc. Euro 242.518.100,00 interamente versato

Privacy policy

Cookie policy

Societa' trasparente

Questa newsletter viene inviata dalla Direzione Comunicazione, Relazioni Esterne, Istituzionali e Internazionali al personale di Rai S.p.A e delle Società del Gruppo al fine di fornire aggiornamenti e informazioni per una migliore conoscenza delle realtà aziendali