SANREMO 2019: OTTIMI ASCOLTI ANCHE PER QUARTA SERATA

Oltre 100 mila spettatori in più rispetto a sera precedente. Record per il Dopofestival. Molto bene Vita in diretta e le altre trasmissioni dedicate

09/02/2019 - 11:05

Ottimi ascolti anche per la quarta serata del Festival di Sanremo 2019: 9 milioni 552 mila spettatori, con uno share del 46.1 per cento. In termini di ascolto, il risultato fa registrare oltre centomila telespettatori in più rispetto alla seconda serata. La prima parte, in onda dalle 21.24 alle 23.39, ha avuto 11 milioni 170 mila spettatori e uno share del 45.5 per cento; la seconda parte – dalle 23.43 alle 00.51 – è stata seguita da 6 milioni 215 mila telespettatori con il 48.6 per cento di share. In crescita “Sanremo Start”, dalle 20.51 alle 21.21, ha avuto un pubblico di 9 milioni 941 mila spettatori, share del 37 per cento.
Il picco di ascolto in termini di spettatori è stato registrato alle 21.45 con 13 milioni 32 mila per una presentazione di Claudio Bisio, quello di share alle 00.50 con il 51.3 per cento quando Claudio Baglioni premia Motta e Nada per il miglior duetto.
Risultato straordinario per RaiPlay: mezzo milione di media views per la diretta streaming, con oltre 4milioni per i vod delle tre serate (+ 32 per cento rispetto al 2018). Ancora un grande successo sui social che, serata dopo serata, continuano a crescere. La quarta serata sfiora 3 milioni di interazioni che, sommate alle serate precedenti, arrivano a toccare quota 11 milioni (+7 per cento). Rispetto alla quarta giornata del 2018 le interazioni sui tre social network sono aumentate del 15 per cento. Si conferma il trend di crescita di Facebook ed Instagram.
Record per il Dopofestival che supera i 2 milioni (2 milioni 25 mila, 35 per cento di share), mentre la striscia quotidiana “Prima Festival”, in onda dopo il Tg1, ha ottenuto 6 milioni 979 mila telespettatori, per uno share del 27.5 per cento di share.
Nel prime time Rai1 è stata la rete più seguita con 10 milioni 679 mila telespettatori e uno share del 39.9 per cento.
Tutte molto bene le trasmissioni di Rai1 dedicate al Festival: “Unomattina” ha avuto un ascolto medio di 1 milione 171 mila spettatori e uno share del 21.6 per cento; “Storie Italiane” nella prima parte ha ottenuto 1 milione 332 mila telespettatori con il 24.2 per cento. Ottimo ascolto per “La vita in diretta” - in onda da Sanremo – che nella seconda parte registra la migliore performance con 2 milioni 129 mila spettatori e uno share del 16.6 per cento. 
Da segnalare anche il preserale di Rai1 con “L’eredità” (5 milioni 252 mila spettatori, share del 26.2 per cento) e il Tg1 delle 20.00 ancora oltre i 6 milioni (6 milioni 36 mila spettatori, share del 25.9 per cento.
Per quanto riguarda il prime time delle altre reti Rai, Rai2 il film “La quinta onda” ha fatto registrare 909 mila spettatori (share del 3.4 per cento). Su Rai3 il film “Red Land” è stato visto da 871 mila persone (3.7 per cento di share).
Netto successo Rai in prima serata, in seconda serata e nell’intera giornata. Nel prime time 14 milioni 153 mila spettatori (52.8 di share). In seconda serata 7 milioni 485 mila ascoltatori (54.85 per cento). Nell’intera giornata 4 milioni 960 mila telespettatori (45.3 per cento).