RAI: ASCOLTI TV VENERDI' 18 GENNAIO

Rai leader in prime time con quasi il 35% di share e si aggiudica anche le 24 ore. I soliti ignoti il più visto nell'eccess prime time

19/01/2019 - 10:56



Ancora un successo per le reti Rai che conquistano la prima serata con  8 milioni 747 mila spettatori  (34.83 di share) e l’intera giornata con 3 milioni 805 mila spettatori e il 35.84. 
Su Rai1 in prime time il secondo appuntamento  con il programma condotto da Paola Perego  “Super Brain – Le Supermenti” ha realizzato 2 milioni 791 mila spettatori e il 12.72 di share.
Continua il grande seguito su Rai2 per  la serie americana “The Good Doctor”, che ha  ottenuto una media di 1 milione 480 mila spettatori e il 6.5 di share. In particolare il primo episodio, è stato visto da 1 milione 410 mila telespettatori  con il 5.47 di share; il secondo ha  fatto registrare 1 milione 493 mila telespettatori con il 6.35, mentre il terzo ha totalizzato 1 milione 537 mila spettatori pari ad uno share dell’ 8.17.
Su Rai3 molto bene il film con Antonio Albanese “Qualunquemente”  visto da 1 milione 530 mila spettatori e il 6.23 di share.  In seconda serata il programma di Andrea Vianello “Rabona – Il colpo a sorpresa” ha realizzato complessivamente  468 mila spettatori e il 3.65 di share. 
Nel preserale di Rai1 sempre bene “L’Eredità” con 5 milioni 133 mila spettatori e il 25.49 di share  e in access prime time “I Soliti Ignoti – Il ritorno” che con 5 milioni 243 mila spettatori e il 20.71 di share si conferma il programma più seguito della fascia oraria.  Da segnalare in seconda serata, sempre sulla rete ammiraglia, Tv7 il settimanale di approfondimento a cura del Tg1 visto da 725 mila pari al 7.55 di share. 
Tra le reti specializzate  da segnalare Rai Yo-Yo che nelle 24 ore è risultata la più seguita con uno share dell’ 1.36% . Il canale di Rai Ragazzi, ieri in occasione dei vent’anni della Melevisione, ha proposto una lunga maratona dedicata ai protagonisti del Fantabosco partita alle 21.06 che in apertura ha registrato  un seguito di 175 mila spettatori.