07/07/2022

Speciale Tg1 del 10 gennaio 2011

Speciale Tg1 del 10 gennaio 2011



“SEGNI DI PACE AD AUSCHWITZ. IN UN GIORNO DI SOLE”

di Roberto Olla e Mario Marazziti

a cura della redazione Servizi Speciali

Scritto e diretto da Roberto Olla e Mario Marazziti, prodotto da RaiCinema e dalla Anthos di Maite Carpio, sarà trasmesso nel ciclo realizzato in collaborazione tra Speciale Tg1 e RaiCinema. Racconta la storia di una giornata molto particolare: un grande pellegrinaggio interreligioso nel campo di sterminio nazista, un simbolo centrale per il mondo, centrale per la memoria dell’Europa. Nel luogo dove è stata teorizzata l’”assenza di Dio”, dove hanno camminato esseri umani ridotti a “non persone”, si sono incontrati uomini e donne di tutte le religioni, cardinali e vescovi, rabbini ed esponenti dell’ebraismo mondiale, rappresentanti di primo piano dell’Islam, leader del mondo buddista indiano e giapponese, responsabili delle chiese evangeliche e di tutte le altre religioni, dagli zoroastriani agli scintoisti, dagli induisti ai giainisti. Notevoli i mezzi impegnati per un documentario completamente di produzione italiana: 7 troupes in hd, sei mesi di montaggio e post-produzione, una impegnativa ricerca di materiali dal repertorio storico, le musiche originali di Luca Velotti. Nel grande pellegrinaggio dentro la fabbrica della morte costruita dai nazisti, i temi affrontati partono dalla Shoah e dall’antisemitismo per arrivare alla politica internazionale attuale e alla stessa sopravvivenza di Israele. Uno dei principali protagonisti, il vescovo biblista Mons. Ambrogio Spreafico ha dichiarato: “Siamo in un tornante non facile della storia. Io credo che oggi da questo itinerario per Auschwitz, da questa tragedia, noi dobbiamo trarre un grande monito per il futuro, perché non è detto che Auschwitz non si possa ripetere. Non è detto, soprattutto, che la mentalità che ha portato a questo annientamento sistematico non si possa ripetere.”

Altri video