[an error occurred while processing this directive]

Contenuti della pagina

Archivio

Start 08/01/2014

LE PERIFERIE ITALIANE E IL COGNOME DELLA MAMMA
A Tor Bella Monaca un 17enne lotta tra la vita e la morte dopo essere stato raggiunto da due proiettili. Questa volta, dopo altri episodi violenti, è capitato alla periferia della capitale, ma episodi del genere accadono in molte periferie delle principali città italiane. A “Start, la notizia non può attendere” si parla delle periferie, delle difficili realtà all’interno del tessuto urbano e sociale.
Nella stessa puntata, il cognome della madre al proprio figlio è un diritto. Come si sa, è arrivata la sentenza della Corte Europea di Strasburgo che condanna l’Italia e invita il nostro Paese a provvedere per far valere un diritto di scelta alle famiglie. Che conseguenze avrà questa decisione? Nell’attesa parla la mamma che insieme al marito aveva portato il caso alla Corte di Strasburgo:”Sono entusiasta. E’un altro passo avanti verso il progresso”. Ospiti di Start, l’avvocato Gian Ettore Gassani, presidente dell’AMI, Associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani e la sociologa dell’università “Milano Bicocca”, Elisabetta Ruspini. E poi, in Spagna dove il trono affronta una fase molto critica, stretto tra le accuse di riciclaggio e frode fiscale all’infanta Cristina e le forti spinte autonomiste di alcune regioni del Paese.
Start salute e benessere si occupa di ictus con Vincenzo Di Lazzaro, professore associato di Neurologia, Università Campus Bio-Medico di Roma (UCBM).

Ultimi media:

/dl/RaiTV/programmi/liste/ContentSet-aadddc8e-541f-4121-841f-c952100e248c-A-2.html
[an error occurred while processing this directive]