[an error occurred while processing this directive]

Contenuti della pagina

Archivio

20 SETTEMBRE ILVA – ALCOA. I GIORNI DELL’INCERTEZZA.


ALCOA. Palla nel campo di Glencore al termine dell’incontro, ieri al Ministero dello Sviluppo Economico, tra il Sottosegretario De Vincenti e i rappresentanti della multinazionale svizzera che potrebbe essere interessata a rilevare gli impianti di Portovesme e si è riservata da valutare l’insieme delle informazioni raccolte. Più sereni i delegati sindacali. Nervi tesi, invece, a Taranto dopo la diffusione, da parte degli ambientalisti di Peacelink, dei dati dell’indagine “Sentieri” che denunciano un incremento dei tumori dovuti all’inquinamento industriale in alcuni casi superiore al 300 per cento. Dati che il governo contesta nella forma e nei tempi in cui sono stati diffusi. I sindacati rendono inoltre noti  i primi effetti sull’occupazione con ferie obbligatorie e ipotesi di cassa integrazione per alcuni comparti dell’indotto.

Questioni che discutiamo in questa puntata quanto mai ricca di ospiti. Per il governo partecipano il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini e il Sottosegretario allo Sviluppo Economico Claudio De Vincenti. Sono inoltre presente il Presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci, i segretari generali di CISL e UGL Raffaele Bonanni e Giovanni Centrella, il presidente dell’Ilva Bruno Ferrante e il presidente di Peacelink Alessandro Marescotti.

RASSEGNA STAMPA

ALCOA: DE VINCENTI, ALTRE DUE MANIFESTAZIONI D'INTERESSE
(ASCA) - ROMA, 20 SET - PER IL SALVATAGGIO DI ALCOA SONO
ARRIVATE "DI RECENTE ALTRE DUE NUOVE MANIFESTAZIONI DI
INTERESSE CHE GIUDICHIAMO DI UNA CERTA IMPORTANZA". LO HA ANNUNCIATO IL SOTTOSEGRETARIO ALLO SVILUPPO ECONOMICO, CLAUDIO DE VINCENTI INTERVENENDO A RADIO ANCH'IO PRECISANDO CHE "SONO DA PRENDERE IN CONSIDERAZIONE, MA E' MOLTO PREMATURO PARLARNE".

ALCOA: CAPPELLACCI, INTERESSE DA UN'AZIENDA CINESE E UNA TORINESE 
(ASCA) - ROMA, 20 SET - LE AZIENDE CHE HANNO PRESENTATO UNA MANIFESTAZIONE D'INTERESSE PER L'ALCOA SONO DUE, UNA TORINESE ED UNA CINESE. LO HA ANNUNCIATO IL PRESIDENTE DELLA REGIONE SARDEGNA, UGO CAPPELLACCI INTERVENENDO A RADIO ANCH'IO. "LA PRIMA - HA SPIEGATO CAPPELLACCI - E' UNA SOCIETA' TORINESE CHE OFFRE LA POSSIBILITA' DI UTILIZZO DI UN NUOVO STRUMENTO ENERGETICO. LA SECONDA SAREBBE UN GRUPPO CINESE CHE SEMBRA ABBIA FATTO GIA' LA RICHIESTA DI ACCESSO ALLA DATA ROOM"

ILVA: CLINI, EVIDENTE MANIPOLAZIONE DEI DATI SU SALUTE (ANSA) - ROMA, 20 SET - " NON C'E' NESSUNO OGGI CHE PUO' DIRE CHE C'E' UNA RELAZIONE CAUSA-EFFETTO SULLE ATTIVITA' INDUSTRIALI ATTUALI DELL'ILVA E LO STATO DI SALUTE DELLA POPOLAZIONE -HA DETTO CLINI A RADIO ANCH'IO SU RADIO 1 -. ABBIAMO BISOGNO DI TRASPARENZA E RESPONSABILITA'".

 ILVA: FERRANTE, INVESTIAMO 400 MLN,PIU'DI TUTTO PIANO SULCISMASSA ENORME DENARO IN PRIMI INTERVENTI,SERVIRANNO ALTRE RISORSE (ANSA) - ROMA, 20 SET - I 400 MILIONI PER IL RISANAMENTODELL'ILVA DI TARANTO, "DEL TUTTO PRIVATI", SECONDO IL PRESIDENTE DELL'AZIENDA,BRUNO FERRANTE,INTERVENUTO A RADIO ANCH'IO SU RADIO RAI 1.E' "UN QUANTITATIVO ENORME DI DENARO SEPARAGONATO AD ALTRE INIZIATIVE COME,AD ESEMPIO,IL PIANO DI RILANCIO DEL SULCIS" CHE "E' UN PIANO DA 350 MLN", CON LE DISPOBILITITA' DELLA REGIONE SARDEGNA."QUI STIAMO PARLANDO SOLO DI UN'AZIENDA CHE,PER I PRIMI INTERVENTI,METTE A DISPOSIZIONE400 MLN.POI SICURAMENTE CI VORRANNO NUOVE RISORSE".(ANSA).

FIAT: T.IMERESE; DE VINCENTI, NUOVO TAVOLO IL 5 OTTOBRE
CERCHIAMO CAVALIERE BIANCO ASSOLUTAMENTE, SETTORE AUTO E NON SOLO
(ANSA) - ROMA, 20 SET - IL 5 OTTOBRE CI SARA' UN NUOVO TAVOLO PER LO STABILIMENTO DI TERMINI IMERESE, "DAREMO INFORMAZIONI AI LAVORATORI E ALLE ISTITUZIONI SULLO STATO DEL NOSTRO LAVORO". LO ANNUNCIA IL SOTTOSEGRETARIO ALLO SVILUPPO ECONOMICO, CLAUDIO DE VINCENTI, A RADIO ANCH'IO. "UN CAVALIERE BIANCO LO STIAMO CERCANDO ASSOLUTAMENTE", SPIEGA DE VINCENTI PARLANDO DELLA RICERCA DI "INTERLOCUTORI INDUSTRIALI IMPORTANTI NEL SETTORE DELL'AUTOMOBILE" E DELL'ATTIVAZIONE DI "ALTRE FILIERE PRODUTTIVE, DI ALTRI INVESTIMENTI" ANCHE IN ALTRI SETTORI. "INTANTO E" STATO MOLTO IMPORTANTE METTERE IN SICUREZZA I REDDITI DEI LAVORATORI CON LA SPENDING REVIEW"

FIAT:BONANNI, MARCHIONNE CONFERMI IMPEGNI SU INVESTIMENTI
(ANSA) - ROMA, 20 SET - LA CISL CHIEDERA' ALLA FIAT DICONFERMARE I SUOI IMPEGNI SUGLI INVESTIMENTI UNA VOLTA CHE RIPRENDERA' IL MERCATO. LO HA DETTO IL SEGRETARIO GENERALE DELLA FIAT, RAFFAELE BONANNI INTERVENENDO A RADIO ANCH'IO SU RADIO1 RAI. BONANNI HA COMMENTATO L'ANNUNCIO DELLA CONVOCAZIONE DI UN INCONTRO CON IL SINDACATO DA PARTE DEL MINISTRO DEL LAVORO, ELSA FORNERO AFFERMANDO CHE "E' MEGLIO DISCUTERE CHE NON DISCUTERE".

Fiat/ Clini: Governo farà sentire all'azienda il fiato sul collo"E' un'occasione che va colta" Roma, 20 set. (TMNews) - Nell'incontro di sabato con Fiat, ilGoverno farà sentire all'azienda "il fiato sul collo". Lo ha detto il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, a 'Radio Anch'io'."Assolutamente sì - ha affermato - anche perché noi abbiamo comunque da attivare nel nostro paese, coerentemente con gli obiettivi europei, una strategia per la mobilità che prevede anche l`aggiornamento tecnologico, per esempio delle autovetture. E questa è una delle chiavi della competitività dell`auto per il futuro, come è avvenuto alla fine degli anni `90, quando le nuove norme europee sulle emissioni degli autoveicoli hanno cambiato il mercato dell`auto. E questa è un`occasione che va colta. Da questo punto di vista, io mi auguro che il confronto con la Fiat serva a chiarire se la Fiat, come strategia industriale, staguardando allo stesso traguardo che hanno le altre case automobilistiche europee, cioè il 2020 o se invece ha deciso di fermarsi al 2000".

 

Ultimi media:

/dl/RaiTV/programmi/liste/ContentSet-9d465ba5-2bf3-496f-9877-f6e0e9e39974-A-0.html
[an error occurred while processing this directive]