Audiodescrizioni

Amore criminale: Antonella Russo - Claudia

    Al centro della puntata di questa sera la commovente vicenda di Antonella, una ragazza pronta a sacrificare la sua giovane esistenza per proteggere la vita della madre. Ma chi è Antonella? Antonella ha 23 anni e vive a Solofra, in provincia di Avellino, studia Lingue e Letterature Straniere e custodisce il sogno di andare a Roma per lavorare nel settore turistico. E' molto legata alla madre, specialmente dopo la prematura scomparsa del padre, che perde all'età di dieci anni. Dopo anni di solitudine, Lucia, la mamma di Antonella, sembra aver riacquistato serenità e gioia di vivere al fianco di un nuovo amore, Antonio. Ben presto Antonio va a vivere con Lucia, ma dopo i primi momenti di felicità, Antonio mostra il suo vero carattere: geloso e possessivo. Esasperata dal suo comportamento, Lucia non esita a buttare fuori di casa Antonio e Antonella lo va a denunciare in caserma. Non sa Antonella di aver firmato, così, la sua condanna a morte: in una fredda mattina di d'inverno, nel febbraio del 2007, Antonio ucciderà Antonella con quattro colpi di pistola, lei che per l'uomo rappresenta l'ostacolo insormontabile nella relazione con Lucia... In studio, a raccontare la propria storia di violenza in prima persona, una giovane donna che si era innamorata di uomo che – a causa della dipendenza dall'alcol, dalla droga e dal gioco - le ha arrecato molta sofferenza. Un'occasione per ripercorrere la sua drammatica vicenda, ma anche un modo per aiutare altre donne a ribellarsi a un amore malato. In questo primo appuntamento l'ospite maschile è Nicolas Vaporidis.

    Sito

    Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

    Guarda altri contenuti di:

    
    Navigazione alternativa dei video correlati