[an error occurred while processing this directive]

Contenuti della pagina

Archivio

30 GENNAIO

GHIGLIOTTINA. IMU-BANKITALIA. NAPOLITANO

Politica sempre in primo piano. Renzi e Berlusconi hanno trovato la quadra sulla riforma elettorale che approda oggi alla discussione dell’Aula di Montecitorio, la stessa Aula che ieri sera è stata teatro della manifestazione di protesta del Movimento 5 Stelle. Riepilogando in breve: sul decreto Bankitalia-IMU era in corso una gara contro il tempo ostacolata dall’ostruzionismo dei deputati grillini. Protestavano contro la “nuova” Bankitalia ma se il provvedimento non fosse stato convertito in legge entro mezzanotte avrebbe perso ogni efficacia. E sarebbe stata resuscitata, per questo, la seconda rata dell’IMU. Ragion per cui la Presidente Boldrini si è avvalsa per la prima volta della cosiddetta “Ghigliottina”, la norma anti filibustering che ha permesso di saltare le dichiarazioni e andare subito a voto. Ed è stata bagarre. Urla, spintoni, schiaffi, lancio di monetine di cioccolato, inno di Mameli e Bella Ciao.

Con noi:Pierpaolo Baretta, sottosegretario Economia; Maurizio Gasparri, PDL; Nicola Morra, M5S;Massimiliano Fedriga, Lega Nord; Gianluca Susta, SC; Maurizio Sacconi, NCD; Titti di Salvo, Sel; Alberto Quadrio Curzio, commentatore.

Ultimi media:

/dl/RaiTV/programmi/liste/ContentSet-02488db3-6f2c-4b4b-b862-474556e61ced-A-0.html
[an error occurred while processing this directive]