Contenuti della pagina

Archivio

CHE STA SUCCEDENDO ALLA TERRA?
15 settembre 2011

L’uragano Irene nel territorio di New York, anticipato da un terremoto avvertito nella grande mela e seguito a pochi giorni di distanza da un Tornado nelle coste meridionali degli Stati Uniti. Sono gli ultimi sommovimenti naturali di una lunga serie che nel giro di pochi anni, con forza devastante, hanno minacciato o sconvolto intere aree della terra: lo Tsunami giapponese del 2011, il maremoto di Haiti del 2010, il terremoto de L’Aquila del 2009, l’uragano Katrina del 2005… Solo per citarne alcuni. Di fronte a questi eventi così ravvicinati, la sensazione diffusa è che qualcosa di importante stia avvenendo sul nostro pianeta. La percezione è oggi che il rischio di essere coinvolti in disastri naturali sia più forte che nel passato. Ma è proprio così? Ci troviamo di fronte a un cambiamento planetario, o nella vita della Terra questi avvenimenti sono sempre accaduti? Il mondo sta subendo significative variazioni, o è solo la diffusione delle informazioni - attraverso i media - che permette di conoscere, meglio e più di prima, ciò che avviene in ogni angolo della Terra? Ne parleremo con il dott. ENNIO MARSELLA,geologo marino, dirigente di ricerca del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche)e con un SANDRO FUZZI,climatologo, dirigente dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del CNR. E’ coordinatore di un progetto europeo sui cambiamenti globali dell’atmosfera.

Ultimi media:

[an error occurred while processing this directive]