TG3

Wolverine l'immortale: dal fumetto al film

  • Andato in onda:05/04/2013
  • Visualizzazioni:

di Riccardo Corbò - Wolverine è un personaggio della Marvel Comics, creato nel 1974 da Len Wein, Herb Trimpe e John Romita Sr. E' stato per anni un eroe minore, fin quando Chris Claremont con John Byrne prima e con Frank Miller dopo, hanno disvelato le sue piene potenzialità. Ed è proprio alla saga disegnata da Frank Miller che si ispira il prossimo film di Wolverine, in uscita in Italia il 25 luglio. Wolverine, l'immortale, questo il titolo della pellicola, riprende parti della trama del fumetto originale e porta il nostro mutante preferito in Giappone. In terra nipponica Logan incontrerà vecchi e nuovi nemici, scontrandosi con un potentissimo clan della Yakuza, la mafia giapponese. Troverà anche uno dei più grandi amori della sua vita, Mariko, la figlia del boss, dilaniata tra l'amore per Wolverine e la fedeltà al padre e al clan. Suo grande avversario, è Silver Samurai, il Samurai d'argento dalla spaventosa armatura e dalla tremenda spada Katana. Ma quando si parla di lame, wolverine con i suoi artigli non è certo da meno. Furono proprio Claremont e Miller, nel loro fumetto, a far pronunciare per la prima volta al mutante canadese la frase: "Sono il migliore in quello che faccio. Ma quello che faccio non è sempre piacevole". E il trailer del film appena uscito su Youtube, ce lo dimostra in pieno.

Sito

Tag cloud

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati