[an error occurred while processing this directive]

Contenuti della pagina

Archivio

Prima di tutto 19/02/2013
19 febbraio 2013

La crisi europea - Il presidente della Bce Mario Draghi, davanti al Parlamento europeo, ha ribadito che non ci sono stati miglioramenti dell'economia reale, nonostante la stabilizzazione finanziaria e ha fatto appello a nuovi sforzi. Il commento con Alberto Qaudrio Curzio, professore emerito di economia politica alla Cattolica di Milano.

Verso il Conclave - Un gruppo di cattolici americani chiede al cardinale Roger Mahony di non partecipare all'elezione del Papa. Mahony è accusato di aver insabbiato il dossier pedofilia. Una polemica arrivata anche in Italia tramite Famiglia Cristiana. Ce ne ha parlato Giovanna Botteri, corrispondente Rai da New York.

Doping e steroidi – Ora dopo ora emergono nuovi dettagli dall’inchiesta aperta sul caso Pistorius, l'atleta sudafricano accusato dell'omicidio premeditato della fidanzata Reeva Steenkamp il giorno di San Valentino. Nella villa di Pistorius, tra le altre cose, sarebbero stati trovati steroidi, sostanze dopanti vietate dalla legge che potrebbero aver avuto un ruolo nella vicenda. Con noi, Fabio Pigozzi, Presidente dell'Associazione Internazionale Medicina dello Sport e Componente della commissione Mondiale Antidoping e Italo Cucci, giornalista sportivo e direttore editoriale di Italpress.

Voi, Prima di Tutto - Bollette sempre più alte, in Italia le famiglie italiane spendono in media 1.820 euro all'anno. Se anche in Italia avessimo le tariffe unitarie in vigore in Francia, Gran Bretagna, Germania e Spagna potremmo risparmiare ben 330 euro l'anno. E' quanto emerge da un'analisi di Facile.it, che sottolinea che le tariffe di luce e gas pagate dalle famiglie italiane sono superiori del 20% rispetto a quelle dei cittadini dell'Unione europea. Ma è veramente così? Lo abbiamo chiesto a Cristina Corazza, Direttore Comunicazione dell'Autorità per l'energia.

Le liti condoniali - Ogni anno 2 milioni di italiani litigano per problemi di condominio. 200 mila finiscono in tribunale. La principali cause di contenzioso sono rumori e comportamenti molesti. Reati che in alcuni casi sono stati puniti applicando la legge contro lo stalking. In Veneto e Lombardia ci sono gia' state le prime sentenze. Questa mattina abbiamo spiegato come comportarsi in caso di contenzioso, quando vale la pena denunciare un vicino e  quando si puo' parlare di "stalking condominiale" con Augusto Cirla, Segretario Nazionale dell’Associazione Nazionale Condòmini.

Terza pagina - Il meteorite caduto la settimana scorsa negli Urali, e il ritrovamento di frammenti di quest'ultimo, ha alimentato la paura che il nostro pianeta possa essere colpito da un corpo celeste. Sui social network e' scoppiata una vera psicosi. Ma quanto e' giustificata?

Buongiorno Italia – Siamo andati a Frosinone dove oggi riaprono le scuole dopo il terremoto di sabato scorso.

Colazioniamo! – Abbiamo sentito i suggerimenti dello chef bergamasco, Enrico Cerea.

Ultimi media:

[an error occurred while processing this directive]
[an error occurred while processing this directive]