E lasciatemi divertire

Elogio del vizio - E lasciatemi divertire del 08/08/2015

  • Durata:00:46:07
  • Andato in onda:08/08/2015
  • Visualizzazioni:

Concluso il viaggio nei sette vizi capitali, questa ottava e ultima puntata sarà dedicata, per così dire, all’elogio del vizio: quanti artisti e grandi personaggi sono riusciti ad avere quell’ispirazione geniale che li ha resi celebri e, per certi versi, unici! Caravaggio, Mozart, sant’Agostino, solo per citarne alcuni… Letteratura, teatro, arte e cinema si fondono ai ricordi personali di Poli, dando vita ad una nuova e gustosa conversazione tra lui e Strabioli. Tra le novelle del Decameron, che hanno accompagnato questo viaggio nei vizi capitali, Paolo Poli ha scelto per quest’ultima puntata quella di Nastagio degli Onesti. Una trama tanto fantasiosa da affascinare persino Botticelli che ha dedicato alla famosissima novella del Boccaccio una serie di dipinti. Il maestro Andrea Farri, affermato autore di diverse colonne sonore di film e fiction, accompagnerà al pianoforte, come di consueto, la lettura di Poli. Ultimo appuntamento anche con la poesia di Aldo Palazzeschi. Tra i grandi protagonisti e amici del Novecento, Paolo Poli ricorderà l’indimenticabile regista e attore Vittorio de Sica. In apertura di puntata, Flavio Insinna reciterà un brano tratto da Brecht e lo psicanalista e scrittore Massimo Recalcati svelerà i “nuovi” vizi.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?


Navigazione alternativa dei video correlati