Agorà 2011-2012

Esplosione a bordo dell’Haven

  • Durata:00:00:26
  • Andato in onda:20/01/2012
  • Visualizzazioni:

Da Youtube - L’11 aprile 1991 davanti al porto petroli di Genova Multedo, si verifica un'esplosione a bordo della superpetroliera Haven, durante un'operazione di travaso di greggio. L’esplosione fa saltare parte della coperta a prua della nave, e il pezzo staccato lungo 100 m sprofonda sul fondale a 94 m di profondità davanti a Genova Voltri. L’imbarcazione alla deriva prende fuoco e il greggio inizia a bruciare. Il giorno successivo cominciano i primi interventi per bloccare la chiazza di petrolio in fiamme che fuoriesce dalle cisterne. Nel corso dell’operazione si stacca la parte di scafo di prua e sprofonda a 460 m di profondità. Il giorno seguente la Haven affonda completamente ad un miglio e mezzo dal porto di Arenzano e si posa sul fondo alla profondità di 80 metri leggermente inclinata sul fianco di dritta.

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Guarda altri contenuti di:

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati