Audiodescrizioni

Fino all'ultimo battito (episodio 3)

    Cosimo Patruno è riuscito a evadere e a far perdere le sue tracce. Il PM Pansini è convinta che ci sia un basista all'interno dell'ospedale che ha consentito la fuga di Patruno. Diego freme. Intanto Rosa è preoccupata che Cosimo, fuori dal carcere, possa riprendere i contatti con suo figlio Mino, che finora ha tenuto lontano dal mondo corrotto del nonno.

    Sito

    Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

    Guarda altri contenuti di:

    
    Navigazione alternativa dei video correlati