TG1

TG1 Fa ' la cosa giusta dell'8 giugno 2010

  • Andato in onda:08-06-2010
  • Visualizzazioni:

Comandi da tastiera per il lettore multimediale

  • [Shift + P] Play / Pausa
  • [Shift + S] Stop
  • [Shift + F] Fullscreen
  • [Shift + C] Sottotitoli (se presenti)
  • [Shift + M] Mute
  • [Shift + Freccia Su] Alza il volume
  • [Shift + Freccia Giù] Abbassa il volume
  • [Shift + Freccia Destra] Avanti veloce
  • [Shift + Freccia Sinistra] Indietro veloce

Altrimondiali, ci siamo anche noi!

Alla vigilia dei campionati del mondo di calcio che per la prima volta si svolgono in Africa, un viaggio da Nairobi in Kenya aJohannesburg in Sudafrica a bordo del matatu, il tipico pulminoafricano, principale mezzo pubblico che arriva nei villaggi più remoti, carico fino all’inverosimile di persone e di merci. Nei campetti di calcio improvvisati e senza porte, i volontari italiani del matatu fanno giocare i ragazzini scalzi, i più poveri, quelli che non hanno niente da fare , un’occasione per ascoltare la gente e i cooperanti impegnati nei progetti di sviluppo. Un incontro con piccole realtà da raccontare come vere partite di calcio. Un'iniziativa promossa tra gli altri da “CoLomba”, la rete di oltre cento associazioni non profit lombarde. www.altrimondiali.it . Il viaggio da Nairobi verso il Sudafrica nel servizio del corrispondente dall’Africa Enzo Nucci che a Città del Capo ha visitato “la Casa del sorriso “, nella baraccopoli di Philippi, un centro accoglienza per le donne vittime di violenza e i loro bambini, a cura dell’ong italiana CESVI. www.cesvi.it Il punto sulle iniziative di solidarietà in vista dei Mondiali dicalcio con Mauro Raffaelli, neo presidente di Amref Italia.www.amref.it

Sito

Vuoi rivedere o riascoltare un altro programma?

Commenti

Riduci
Navigazione alternativa dei video correlati