Simona Sala

Direttore Testata Rai Giornale Radio e Radio Uno

Ruolo e responsabilità

Direttore Testata Rai Giornale Radio e Radio Uno

Esperienza

Nata a Roma nel 1960, laureata con lode in Lettere moderne presso l'Università Sapienza di Roma, comincia la sua attività professionale durante gli anni universitari, collaborando con quotidiani e riviste (La Repubblica, Specchio Economico, Pagine), con il teatro (ideazione immagini per il regista Krzysztof Zanussi) e realizzando come regista documentari industriali, sull'agricoltura biologica e per il Parlamento Europeo. Inizia a collaborare in RAI nel 1980, per la neonata Rai Tre in rubriche culturali (con interviste, tra gli altri, a Natalia Ginzburg e Primo Levi); successivamente - dal 1986 al 1989 - al Tg2 con i programmi "Focus" e "Start" e per Rai2 con "Rosa e Chic". Dal 1989 al 2007 lavora presso la Testata Servizi Parlamentari dove, nel 1999, diviene Inviato. Oltre a servizi e inchieste sulla politica italiana ed europea conduce le dirette da Senato e Camera, le Tribune politiche, i telegiornali e la rubrica "Sette giorni al Parlamento". Realizza i documentari istituzionali ufficiali del Parlamento sulla storia e il funzionamento delle Camere e su "L'arte a Montecitorio". Da inviata ha seguito i principali vertici mondiali (Fmi, G8, G20) e i lavori delle istituzioni Ue. Ha inoltre firmato reportage da paesi europei, Nord Africa, Medio-Oriente, Cina e Russia con particolare attenzione al mondo del lavoro, del welfare, delle donne e delle relazioni internazionali. Nel 2007 il passaggio al Tg1, nella redazione "Politica"; nel 2013 inizia a seguire l'attività del Capo dello Stato come Quirinalista. Telecronista dei più importanti eventi nazionali e internazionali, dalla nascita dell'Euro all'elezioni di molti Presidenti della Repubblica, alle consultazioni per la nascita di numerosi governi. Nel 2015 il Presidente Napolitano le conferisce l'onorificenza di Ufficiale della Repubblica. Nel 2018 è nominata Vice Direttore del Tg1, con il riconoscimento della qualifica di Capo Redattore. Nel maggio 2020 viene nominata Direttore della Testata RAI Giornale Radio - "GR1", "GR2", "GR3", "GR Parlamento" - e Direttore di Radio Uno, prima donna a dirigere la principale rete e testata radiofonica del servizio pubblico dopo oltre 90 anni di storia.