Maurizio Rastrello

Vicedirettore Staff del Direttore Generale

Ruolo e responsabilità

Vicedirettore Staff del Direttore Generale

Compensi *

2016 - compenso economico lordo

206.738

2017 - trattamento economico lordo

210.330

2017 - retribuzione variabile (MBO)

-

* Euro lordi anno

Esperienza

Nato a Verona nel 1955, è laureato in Scienze Statistiche e Attuariali. Nel 1978 è ricercatore presso il Cresme e nel 1979 è scelto come assistant controller nella direzione Pianificazione e Controllo della Sigma Tau SpA. Tra il 1981 e il 1991 lavora all’IRI, nell’Ispettorato e Controllo di Gestione e - successivamente - nella Pianificazione e Controllo, dove si occupa di valutazione e controllo di piani, budget, bilanci, progetti di investimento, operazioni di acquisto e cessione di aziende e specifiche verifiche di carattere ispettivo, con riferimento, in particolare, a società dei gruppi Finmare e Fincantieri e - in seguito - Finmeccanica e Alitalia. Ricopre inoltre i ruoli di sindaco effettivo e consigliere di amministrazione in diverse società dell’IRI: Italia di Navigazione, Cantiere Navale Luigi Orlando, Grandi Motori Trieste, Sisma, Ansaldo Componenti ed Elsag. Entra in Rai nel 1991 come responsabile della struttura per la verifica degli obiettivi e delle azioni gestionali (Analisi Gestionale e Reporting) dell’Ispettorato Generale e, tre anni dopo, è nominato responsabile della struttura Pianificazione, Budget e Controllo della direzione Gestione diritti. Dal 1995 al 1996 opera nello Staff della Direzione Generale come responsabile del controllo della regolarità degli atti e del rispetto delle procedure per le operazioni di competenza del vertice aziendale. Nel 1996 assume la responsabilità del supporto gestionale di Rai1. Nel 1998 è a Rai Sport, dove coordina gli adempimenti amministrativo-gestionali connessi anche al processo di divisionalizzazione aziendale. Lo stesso anno è controller della Divisione TV Canale 3 e Offerte Collegate. Nel 2004 diviene responsabile dell’unità organizzativa Area Tv della direzione Finanza e Pianificazione. Ad agosto 2012 gli viene affidato l’incarico di responsabile della Segreteria del Presidente e da settembre dello stesso anno ne diventa Vicedirettore. Da dicembre 2015 è Vicedirettore dello Staff del Direttore Generale, con responsabilità sulla struttura che si occupa delle analisi economiche, tecnico-specialistiche e contrattuali. Da agosto 2016 a febbraio 2017, fermo restando l’incarico di Vice Direttore dello Staff del Direttore Generale, gli viene affidata la responsabilità ad interim della Direzione Internal Auditing.