Massimo Enrico Milone

Responsabile Rai Vaticano

Ruolo e responsabilità

Responsabile Rai Vaticano

Compensi *

2016 - compenso economico lordo

inferiore a 200.000

2017 - trattamento economico lordo

inferiore a 200.000

* Euro lordi anno

Esperienza

Nato a Napoli nel 1955, laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1978. Inizia la propria attività in campo giornalistico con l’emittente Tele Napoli e il settimanale della Confcooperative Insieme oggi collaborando con il quotidiano Avvenire del quale diventa articolista e corrispondente. Nel 1979 entra in Rai, presso la Sede Regionale per la Campania, dove segue da inviato, in particolare per il TG1, alcuni dei più importanti avvenimenti, come il terremoto dell’Irpinia, il bradisismo flegreo, il terrorismo e il rapimento di Ciro Cirillo. È promosso Caposervizio e, nel 1989, è scelto come Vice Caporedattore. Nel 1992, nell’ambito della redazione giornalistica della Sede Regionale per la Campania, gli viene riconosciuta la qualifica di Capo Redattore e assume le funzioni di coordinamento dell’informazione regionale. Nel 2003 riceve l’incarico di responsabile della Redazione Regionale TgR Campania in qualità di Caporedattore Centrale, incarico che ricopre fino al 2013, anno in cui è chiamato a Roma per assumere la responsabilità di Rai Vaticano. Ha ricevuto numerosi riconoscimenti per l’attività giornalistica, tra cui i premi per il Bimillenario Virgiliano, il Città di Napoli, Il Dorso e il Buone Notizie. Tra il 2002 e il 2009 è stato Presidente Nazionale dell’Unione Cattolica Stampa Italiana dopo essere stato Segretario Generale. È autore di diverse pubblicazioni, tra libri e saggi giuridici. Per una trilogia sui Santi del Mezzogiorno ha ricevuto il Premio Capri - San Michele. Ha insegnato al Master di giornalismo dell’Università Suor Orsola di Napoli.