Giuseppe Sturiale

Direttore Generale di Rai Cinema

Ruolo e responsabilità

Direttore Generale di Rai Cinema

Compensi *

2016 - compenso economico lordo

226.048

2017 - trattamento economico lordo

206.834

2017 - retribuzione variabile (MBO)

-

* Euro lordi anno

Esperienza

Nato a Napoli nel 1962, laureato in Giurisprudenza, entra in Rai nel 1987 come analista delle prestazioni di lavoro nell’Ispettorato del Supporto del Personale. Nel 1993 passa alla Seconda Rete Televisiva, per occuparsi dei contratti di produzione televisiva e della fiction nella struttura Budget, Appalti di Lavorazione e Programmi, e successivamente cura anche anche l’attività contrattuale degli Acquisti dei diritti televisivi. Nel 1994 entra nella Direzione Affari Legali e Segreteria del Consiglio di Amministrazione e nell’ambito della Presidenza si occupa della gestione dei documenti e atti aziendali; nel 1997 è incaricato anche della gestione del budget e del personale della Segreteria del Presidente e Consiglieri. Nel 1998 gli viene affidata la responsabilità della gestione e dello sviluppo del personale della Divisione Trasmissione e Diffusione. Nel 2000, a seguito della costituzione di Rai Way, è responsabile dell’area Gestione Personale e Relazioni Sindacali della società controllata. Nel 2001 rientra in Rai come responsabile Acquisti e Appalti Reti e Testate. Un anno più tardi diviene responsabile del Coordinamento e Politiche del Personale, nell’ambito della Direzione delle Risorse Umane, incarico che ricopre per quattro anni. Dal 2006 al 2010 è responsabile Risorse Umane di Rai Way. Nel luglio 2010 è nominato Direttore Generale di Rai Cinema. Nel 2011, nel corso del primo mandato, ha coordinato la complessa operazione di incorporazione della società controllata 01 Distribution.