Fabrizio Piscopo

Amministratore Delegato di Rai Pubblicità

Ruolo e responsabilità

Amministratore Delegato di Rai Pubblicità

Compensi *

2016 - compenso economico lordo

312.312

2017 - trattamento economico lordo

240.000
(t.e. lordo ante legge 198/2016: 322.000)

2017 - retribuzione variabile (MBO)

-

* Euro lordi anno

Esperienza

Nato a Milano nel 1956, laureato in Giurisprudenza, è un manager dell’editoria e della televisione. Inizia il proprio percorso professionale in Mursia Editore, nel 1979 è caporedattore delle riviste Surf e Yachting. Nel 1982 entra in Publicitas, dove fino al 1984 è responsabile della vendita della stampa periodica. Lo stesso anno è in Mondadori, dove assume l’incarico di responsabile degli allora nascenti Centri Media. Nel 1986 passa a Manzoni, dove resta fino al 1995, anno in cui è scelto dalla Rusconi (ora gruppo Hearst) come direttore commerciale dei centri media. Nel 1998 è vicedirettore generale di Class Editore. Cura la nascita di Class Pubblicità. Nel 2001 è Consigliere Delegato di Cia Medianetwork, e due anni dopo torna a Class Editori con l’incarico di Amministratore Delegato e Direttore Italia Generale Class. Nel 2003 è Senior Vice President della concessionaria pubblicitaria del gruppo Sky, Sky Pubblicità, incarico che ricopre per nove anni. Nel 2012 è chiamato, in qualità di Direttore Generale, in Rai Pubblicità, concessionaria pubblicitaria Rai (ex SIPRA). Nel 2013 è nominato Amministratore Delegato della consociata. È giornalista pubblicista.