Alessandro Lostia

Vicedirettore Rai 3

Ruolo e responsabilità

Vicedirettore Rai 3

Compensi (€ lordi anno)

Retribuzione effettivamente percepita – anno 2017

225.693

Di cui:

Retribuzione fissa

195.000

Retribuzione accessoria

1.815

Retribuzione variabile

28.878

Esperienza

Nato a Torino nel 1966, laureato in Lettere moderne, inizia il proprio percorso professionale come giornalista free lance per periodici specializzati. Dal 1993 al 1995 è a R.T.I., nell'ambito della Direzione Marketing Fininvest, dove svolge analisi e ricerca strategico-manageriali.
Tra il 1995 e il 2005 cura, come autore, ideatore e capoprogetto, numerosi programmi e fiction.
Dal 2003, per due anni, è consulente strategico editoriale di Endemol Italia (Format Department). Nel 2005 è consulente editoriale di MTV Italia, e l'anno successivo entra come dirigente in Telecom Italia Media / LA7, dove si occupa del coordinamento editoriale del prodotto televisivo - e esclusa area news e sport - ideazione e realizzazione di nuovi progetti, individuazione, acquisto e sviluppo format, scouting artisti e nuovi volti, gestione del budget dell'area produzioni, pianificazione della promozione e delle strategie di comunicazione del prodotto coerentemente con la linea di rete.
Dal 2009 al 2012 è fondatore e Amministratore Delegato della Stand by me, società di produzione televisiva indipendente.
Dal 2012, per quattro anni, svolge l'incarico di Direttore Creativo, dirigente responsabile dei contenuti e dell'attività creativa di Fremantle Media: collabora con le strutture creative dell'azienda nel mondo, supervisiona la realizzazione dei programmi, coordina le squadre creative, definisce gli aspetti economici e legali dei programmi in collaborazione con i responsabili dei rispettivi settori e determina l'attività promozionale delle trasmissioni (on air, press, digital).
Nel marzo 2016 è chiamato alla direzione di Rai3 con l'incarico di Vice Direttore. Nel dicembre dello stesso anno gli viene affidata la responsabilità dell'unità organizzativa "Innovazione e Nuovi Progetti".