Alessandro Casarin

Direttore Testata Giornalistica Regionale

Ruolo e responsabilità

Direttore Testata Giornalistica Regionale

Compensi (€ lordi anno)

Retribuzione effettivamente percepita – anno 2017

239.985

Di cui:

Retribuzione fissa

239.985

Retribuzione accessoria

0

Retribuzione variabile

0

Esperienza

Nato a Somma Lombardo (VA) nel 1958, inizia l'attività di giornalista nel 1983 presso il quotidiano La Prealpina di Varese, dove rimane per quattro anni.

Nel 1987 entra in Rai come redattore presso la sede regionale della Lombardia dove, cinque anni più tardi, è promosso Caposervizio nella redazione Politica e Istituzioni. Nel 1997 è Vicecaporedattore e nel 1999 diventa Caporedattore della redazione Attualità.

Nel 2001, al Tg3, viene nominato Vicedirettore del telegiornale con delega sulle edizioni nazionali. Un anno dopo è Vicedirettore della Testata Giornalistica Regionale, incarico che svolge (con un intervallo nel 2003 come inviato al Tg1) fino al 2009, quando diventa Condirettore della testata con delega sull'informazione regionale del Nord Italia. Nel 2012 è nominato Direttore della TGR.

Tra il 2014 e il 2015 è nella Direzione Staff del Direttore Generale, nell'ambito del nucleo Rai Expo 2015, per seguire le attività connesse all'Agenda Expo, ed in particolare a quelle relative alle tematiche "Nutrire il pianeta, energia per la vita". Da giugno a ottobre 2015 fa parte della commissione aziendale per il Concorso Giornalisti, commissione presieduta da Ferruccio De Bortoli.

A febbraio 2016 è nominato componente della commissione interna nell'ambito del progetto di mappatura del personale giornalistico.

Dal maggio 2016 al novembre 2018 è Vicedirettore di Rai News.

Nell'ottobre 2018 assume, inoltre, in via transitoria la responsabilità della Testata Giornalistica Regionale, incarico che nel successivo mese di novembre viene confermato con la nomina a Direttore della suddetta Testata.