Alberto Romagnoli

Corrispondente
Responsabile dell'ufficio per i servizi giornalistici radiofonici e televisivi dal Belgio

Ruolo e responsabilità

Corrispondente
Responsabile dell'ufficio per i servizi giornalistici radiofonici e televisivi dal Belgio

Compensi (€ lordi anno)

Retribuzione effettivamente percepita – anno 2017

203.335

Di cui:

Retribuzione fissa

182.439

Retribuzione accessoria

0

Retribuzione variabile

20.896

Esperienza

Nato a Bologna nel 1961, è giornalista professionista dal 1987. Inizia la sua carriera presso la redazione Esteri dell'Agenzia Giornalistica Italia. Nel 1988 è assunto in Rai in qualità di redattore presso il Tg1. Nel 1992 è assegnato alla redazione esteri, un anno più tardi è promosso Caposervizio. Nel 1997 assume l'incarico di caporedattore, responsabile della redazione giornalistica di Bologna, e si trasferisce nel capoluogo emiliano. Nel 1998 torna al Tg1, come responsabile degli Esteri. Nel 2007 gli viene affidato l'incarico di corrispondente responsabile dei servizi giornalistici radiofonici e televisivi dalla Francia, incarico che svolge fino al 2013, quando rientra a Roma da Parigi. Nel 2014 è richiamato nuovamente all'estero, in qualità di corrispondente e responsabile dell'ufficio di Bruxelles per i servizi giornalistici radiofonici e televisivi dal Belgio.