Rai Movie

Un cuore matto

Tre film per ricordare Little Tony

di Redazione Rai Movie08 febbraio 2021 ore 15:46
Martedì 9 febbraio Little Tony, all’anagrafe Antonio Ciacci, avrebbe compiuto ottant’anni.

Sanremo, Canzonissima, Cantagiro, serate in giro per l’Italia e per gli Italiani all’estero, trasmissioni di revival di canzoni famosissime, Little Tony è stato un protagonista generoso e di talento dell’Italia del boom.

La carriera del cantante, oltre a girare tutta intorno alla musica è passata anche attraverso il mondo del cinema, in particolare quello dei musicarelli, film cantati che negli anni ‘60 spopolarono in Italia. E noi lo vogliamo ricordare con tre film che lo vedono protagonista di questo genere lieto e spensierato.

Dalle ore 9.00 i due film ispirati alla sigla di Canzonissima Zum Zum Zum - La canzone che mi passa per la testa e il sequel Zum Zum Zum n° 2 - Sarà capitato anche a voi diretti da Bruno Corbucci. 
Le avventure amorose del giovane Tony vivono nella spensieratezza degli anni del boom economico. I film vantano un cast ricco di star nazionali: Peppino De Filippo, Lino Banfi, Paolo Panelli, Enrico Montesano, Pippo Baudo e Orietta Berti.

Little Tony tra canzoni e divisa alle 12.25 in W le donne di Aldo Grimaldi con Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Pippo Franco e Pippo Baudo. Durante una tournée in Italia, il cantante italo-americano Tony Marconi viene dichiarato renitente e chiamato sotto le armi. 

In tutti i film interpretati, Little Tony ha quasi sempre interpretato sé stesso forte di un’ironia e un’autoironia accattivante e di un successo di pubblico che rendeva ogni suo lavoro un sicuro successo. Un divertente cameo in L’allenatore nel pallone 2 è stata l’ultima apparizione del cantante sullo schermo della sala di un cinema.

Altre news