Rai Movie

Cinema 'al lavoro'

"7 minuti" apre il ciclo di film dedicati al lavoro

di Redazione Rai Movie03 novembre 2020 ore 21:17
In questi tempi difficili e a poco più di quarant’anni della Marcia dei Quarantamila, Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) vuole proporre una riflessione sul tema del lavoro con una rassegna di film dedicati.

Ad inaugurare il ciclo, mercoledì 4 novembre alle 21.10, è 7 minuti di Michele Placido. Tratto dall’opera teatrale di Stefano Massini, racconta la storia di undici lavoratrici che lottano per i propri diritti all’indomani dell’entrata in scena di una multinazionale nella loro azienda tessile. 

Nel ciclo, che durerà per tutto il mese di novembre, rivedremo i grandi classici. La storia di due emigrati in America, gli straordinari Sacco e Vanzetti di Giuliano Montaldo, le difficoltà della vita della giovanissima Stefania Sandrelli in Io la conoscevo bene di Antonio Pietrangeli e l’incidente delle ragazze in fila per un posto da dattilografa in Roma, ore 11 di Giuseppe De Santis. Sorrideremo con Jane Fonda, Lily Tomlin e Dolly Parton nella commedia cult Dalle 9 alle 5 … orario continuato, scopriremo come Mark Zukenberg abbia creato Facebook con The Social Network di David Fincher e quanto abbia inciso la difficoltà nell’utilizzare i social network nel nuovo lavoro improvvisato da Jon Favreau in Chef - La ricetta perfetta.

E ancora Giancarlo Giannini che dicendo Mi manda Picone scopre la doppia vita di un operaio dell’Italfider nell’indimenticabile film di Nanni Loy, Luca Zingaretti e Lillo imprenditori sull’orlo del fallimento di un Tempo instabile con probabili schiarite, Marco Giallini scisso tra il bisogno di mantenere il posto e la scoperta di una terribile verità in Storie sospese.
 

Altre news