Rai Movie

Per le donne, contro la violenza

Dall'Italia agli Stati Uniti, come il cinema racconta e denuncia la violenza contro le donne

di Redazione Rai Movie22 novembre 2018 ore 19:44
Domenica 25 novembre, nella giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne, abbiamo scelto due film che raccontano storie molto diverse e lontane tra loro: una ambientata nella provincia italiana, l'altra in una metropoli americana, entrambe le vicende hanno in comune il tentativo delle due protagoniste di reagire e sfuggire alla violenza dell'uomo e di una società prevalentemente maschilista. Sia che si tratti di un problema interno alla coppia, che di una mentalità arcaica incapace di riconoscere alla donna la libertà di scegliere la propria vita, la violenza si manifesta sempre nella modalità più estrema mettendo a repentaglio l'incolumità delle protagoniste. 

alle 13.55
La giusta distanza
di Carlo Mazzacurati (Italia, 2007)
con Valentina Lodovini,  Ahmed Hafiene, Giovanni Capovilla, Giuseppe Battiston, Fabrizio Bentivoglio
Pianura padana, foci del Po. Il meccanico tunisino Hassan intrattiene una relazione con la giovane insegnante Mara, in procinto di abbandonare l’Italia per recarsi in Brasile al seguito di un progetto di cooperazione. A documentare il rapporto c’e’ Giovanni, giornalista praticante inviato nel piccolo centro con lo scopo di raccogliere informazioni in incognito sulla vita di provincia. Intanto, qualcuno sta uccidendo i cani della zona… Lettura in chiave giallo-noir delle vite comuni in un’Italia contemporanea sospesa fra mutamento e pregiudizio, forte dell’ambientazione provinciale tanto cara a Mazzacurati e gia’ fondamentale nel suo esordio del 1987 con "Notte italiana". Nove candidature al David di Donatello 2008: miglior film, regia, sceneggiatura, attrice protagonista (Valentina Lodovini), attore non protagonista (Ahmed Hafiene), fotografia, montaggio, fonico di presa diretta e David Giovani. Nastro d'Argento 2008 per il miglior soggetto a Doriana Leondeff e Carlo Mazzacurati.

alle 21.10
Via dall'incubo 

di Michael Apted
con Jennifer Lopez, Billy Campbell, Tessa Allen, Juliette Lewis, Dan Futterman, Noah Wyle
Los Angeles, terzo millennio. La vita perfetta di Slim, sposata e con una bambina, si trasforma in un incubo quando si rende conto che il marito è un pericoloso manipolatore. Dal romanzo "Lividi" di Anna Quindlen.

Altre news