Rai Movie

Indimenticabile Charlot

di Redazione Rai Movie - 2 gennaio 2018
Il 25 dicembre 1977, all'età di 88 anni, moriva Charlie Chaplin, attore, regista, produttore e autore tra i più importanti del XX secolo. Settentacinque anni di carriera che hanno attraversato il mondo dello spettacolo: dal teatro al circo, dal cinema muto al sonoro, dall'Inghilterra agli Stati Uniti. Il personaggio di Charlot, a cui ha dato vita dal 1914 fino al 1940, è l'indimenticabile vagabondo gentile e maldestro che, con la sua ingenuità ridisegna la realtà dei più indigenti, restituendo dignità e poesia all'uomo iindipendentemente dal suo stato sociale. Chaplin ha saputo coniugare poesia, comicità e satira politica in un solo personaggio, reso immortale da una bombetta, un bastone da passeggio e l'andatura un po' malferma. 

Giovedì 4 gennaio alle 22.55 vi presentiamo Charlot - Chaplin, il biopic  dedicatogli nel 1992 da Richard Attenborough e interpretato da uno straordinario Robert Downey Jr. Il film viene proposto per la prima volta in una copia che ne rispetta il formato panoramico originario.
Del cast, accanto a Downey, fanno parte anche star come Anthony Hopkins, Kevin Kline, Diane Lane, Milla Jovovich, Marisa Tomei, Dan Aykroyd, James Woods.
Tratta dall’accurata biografia di Chaplin dello storico David Robinson, e dall’autobiografia dell’artista stesso, la sceneggiatura è firmata tra gli altri da William Goldman.

 

Altre news

(none)