Rai Movie

Il giorno della Memoria

Quattro film per non dimenticare

di Redazione Rai Movie - 26 gennaio 2018
Su Rai Movie, a partire da stanotte in terza serata, quattro film per non dimenticare la tragedia dell'Olocausto. Attraverso lo sguardo di László Nemes, Margarethe von Trotta, Vittorio De Sica e Louis Malle, il racconto del genocidio perpetrato dalla Germania nazista e dai suoi alleati, ai danni degli ebrei europei e di altre minoranze considerate indesiderabili, si sposta nelle regioni europee che subirono la supremazia tedesca, assumendo connotati diversi eppure atrocemente simili nelle modalità della barbarie. 

Venerdì 26 gennaio

Il figlio di Saul all'1.00
Regia di László Nemes con Géza Röhrig, Levente Molnár e Urs Rechn
Auschwitz, 1944. Saul, prigioniero ungherese addetto ai forni crematori, cerca di trarre in salvo il corpo di una piccola vittima per dargli giusta sepoltura. Gran Premio della giuria; Cannes 2015; Golden Globe e Oscar come Miglior Film Straniero nel 2016; David di Donatello come Miglior Film dell'Unione Europea



Sabato 27 gennaio

Rosenstrasse alle 8.00
Regia di Margarethe von Trotta con Katja Riemann, Maria Schrader, Martin
Feifel, Jürgen Vogel, Doris Schade, Jutta Lampe e Svea Lohde

La perdita del marito spinge la newyorkese Ruth a riflettere sulle sue origini
ebraiche. Partita per Berlino, ritrova le proprie radici. Tre vittorie a Venezia nel 2003




Il giardino dei Finzi Contini alle 10.45
Regia di Vittorio De Sica con Dominique Sanda, Lino Capolicchio, Romolo Valli, Helmut Berger e Fabio Testi
La vita di una famiglia borghese nella Ferrara degli anni ‘30 è sconvolta dal fascismo e dalle leggi razziali. Dal romanzo di Giorgio Bassani, Oscar 1972 come Miglior Film Straniero





Arrivederci ragazzi alle 12.25
Regia di Louis Malle con Gaspard Manesse, Raphael Fejtö e Francine Racette
Durante la Seconda Guerra Mondiale un collegio francese amministrato da
preti è rifugio per un giovane studente di religione ebraica. Leone d’Oro a
Venezia 1987

Altre news

(none)