Rai 3

STORIErai3 - UGC

Il 13 luglio 2016 la Rai ha siglato un accordo con il broadcaster franco-tedesco Arté per dare vita a progetti co-produttivi europei ad alta mediazione culturale destinati alla distribuzione internazionale e alla programmazione nazionale.
Rai3, da sempre sensibile alle tematiche sociali e culturali, non poteva non essere in prima fila in questa nuova avventura. Infatti, ha abbracciato da subito l’iniziativa e ha dato vita ad un nuovo canale produttivo per la selezione di  documentari e serie factual in forma di preacquisto e/o coproduzione.

Siamo quindi pronti ad accogliere progetti ambiziosi, coraggiosi e innovativi. Progetti in grado di rispettare e rappresentare le linee editoriali della Rete quali il racconto del reale, l’orientamento alla contemporaneità, l’originalità creativa e narrativa, ma anche progetti che abbiamo un respiro internazionale e una forte condivisione tematica e valoriale con le esigenze editoriali del partner franco-tedesco.

Rai3 è pronta a valutare Documentari one-off e Miniserie factual sia per il prime time che per la seconda serata. Le durate possono quindi variare dai 90’/100’ netti per le prime serate ai 45'/50’ per lo slot di seconda serata.
Per miniserie factual si intendono tutti quei prodotti che sviluppano la narrazione di una tematica unica su una arco di puntate superiore ai 2 episodi.
Riteniamo che questa sia un’importante occasione produttiva per la Rai ma anche per tutti gli autori indipendenti e le società di produzione che hanno a cuore la rappresentazione del mondo che ci circonda attraverso progetti non-fiction. Per tutti i players in campo questa è perciò una sfida importante sia dal punto di vista editoriale - tradurre e sintetizzare le esigenze televisive di RAI3 e quelle internazionali di Artè – sia dal punto di vista industriale/produttivo – avviare un processo virtuoso di collaborazione tra un editore come la Rai, che guarda sempre di più al mercato internazionale, e le migliori professionalità del settore dell’audiovisivo.


Prima di procedere al caricamento su questa pagina del materiale utile alla candidatura dei progetti, è necessario scaricare e prendere visione dei requisiti attraverso il seguente link:

REQUISITI


ISTRUZIONI PER L'USO
 
 
ONE OFF

L’invio in elettronico deve essere corredato dei seguenti allegati:
  1. UN DOCUMENTO COMPRENDENTE
  • Un concept di 2 pagine max comprendente: nome degli autori, una logline e una tagline, tutte le caratteristiche di plus/esclusività della proposta/progetto (unique selling proposition) e i profili degli eventuali protagonisti
  • Un analisi dei riferimenti italiani e internazionali cui la proposta/progetto può essere paragonato e nel contempo del pubblico a cui si rivolge
  • Indicazione circostanziata e documentata delle fonti - se inedite -, degli accessi – se privilegiati e garantiti -, dei diritti acquisiti di eventuali opere di terzi
  • Un profilo della casa di produzione e link relativo al sito web
  • Una serie di reference video di lavori realizzati in passato
  • Una descrizione del modello produttivo, del budget indicativo previsto, delle note sul tipo di regia e  un’analisi delle possibilità di sfruttamento dei diritti a livello internazionale della proposta/progetto
  1. UN DOCUMENTO COMPRENDENTE il curriculum degli autori
 
MINISERIE
 
L’invio in elettronico deve essere corredato dei seguenti allegati:
  1. UN DOCUMENTO COMPRENDENTE
  • Un concept di 2 pagine max comprendente: nome degli autori, una logline e una tagline, tutte le caratteristiche di plus/esclusività della proposta/progetto (unique selling proposition) e i profili degli eventuali protagonisti
  • Un analisi dei riferimenti italiani e internazionali cui la proposta/progetto può essere paragonato e nel contempo del pubblico a cui si rivolge
  • Un soggetto di serie di 5 pagine in cui si indicano gli elementi di originalità dell’arco narrativo, i profili dei personaggi/characters e le dinamiche tra i protagonisti della serie
  • Indicazione circostanziata e documentata delle fonti - se inedite -, degli accessi – se privilegiati e garantiti -, dei diritti acquisiti di eventuali opere di terzi
  • Un profilo della casa di produzione e link relativo al sito web
  • Una serie di reference video di lavori realizzati in passato
  • Una descrizione del modello produttivo, del budget indicativo previsto, delle note sul tipo di regia e  un’analisi delle possibilità di sfruttamento dei diritti a livello internazionale della proposta/progetto
  1. UN DOCUMENTO COMPRENDENTE il curriculum degli autori

Altre news