Il riassunto della seconda serata

Sul palco dell'Ariston, Amadeus e Fiorello presentano gli altri 13 Campioni in gara. Super ospite della serata Laura Pausini

04 marzo 2021 ore 01:45

Fiorello, con un nuovo look - stavolta "piumato" - alla Achille Lauro, apre la serata all'esterno dell'Ariston. "Balla" ed entra nel teatro attraversando una platea gremita di palloncini. Il conduttore e direttore artistico della kermesse Amadeus lo attende, divertito, in cima alla scalinata dell'Ariston per aprire la seconda puntata dell’edizione numero 71 del Festival di Sanremo. Ad affiancarli sul palco Elodie, co-conduttrice della serata, e Zlatan Ibrahimović.

In questa seconda serata ascolteremo le altre 13 canzoni delle 26 in gara nella sezione CAMPIONI e le altre 4 delle 8 canzoni della sezione NUOVE PROPOSTE.
A giudicare i brani dei "big" sarà, per questa prima serata, la sola giuria Demoscopica.

La prima a partire è, però, la gara tra le Nuove Proposte:

Wrongonyou canta "Lezioni di volo" >>
Greta Zuccoli canta "Ogni cosa sa di te" >>
Davide Shorty canta "Regina" >>
I Dellai cantano "Io sono Luca" >>


Terminate le esibizioni, arriva il momento del verdetto. Gli altri due semifinalisti di Sanremo 2021 nella sezione Nuove Proposte che accedono alla quarta serata del Festival, quella di venerdì 5 marzo, sono Davide Shorty e Wrongonyou.


Gara in pausa adesso, perché Amadeus e Fiorello bissano il loro "inno" d'amore per Sanremo, circondati dalle ballerine. Poi scherzano sui nomignoli che le proprie mogli danno loro nella quotidianità: «A me chiama amorino», dice lo showman. E il conduttore: «A me un po' diverso, mi chiama patato».

Inizia la competizione tra i Campioni:
Orietta Berti canta "Quando ti sei innamorato" >>

Prima di proseguire con la competizione, però, Amadeus annuncia la protagonista femminile della serata: dalla scala scende Elodie. «Sono felicissima di questa opportunità», dice.

Si torna alla gara dei "big":
Bugo canta "E invece sì" >> 


Terminata l'esibizione, ecco arrivare la prima emozione della serata. Fiorello è in platea a far scoppiare qualche palloncino. Poi sale sul palco e si esibisce in un mash-up di "Bohemian Rapsody" e "La solitudine"«Laura ha influenzato anche i Queen», scherza. Sul palco dell'Ariston fa infatti il suo ingresso la super ospite della serata, Laura Pausini. «Ho finito la saliva, sono emozionata», afferma l'artista. Lo showman esalta i tanti riconoscimenti vinti dalla cantante: «Ti regalerò una mensola», dice. L’ultimo è il Golden Globe. Laura, visibilmente emozionata, ammette: «Non me l'aspettavo». Poi canta il brano che le è valso il premio come miglior canzone originale, "Io sì".
E non finisce qui... Sul palco si esibisce un inatteso trio: Fiorello fa beat box, Laura la vocalist e Amadeus il cubista. I tre regalano un momento di spettacolo davvero irrestibile.

Riprende la competizione dei Campioni:

Gaia canta "Cuore amaro" >>
Lo Stato Sociale canta "Combat Pop" >>


All'Ariston è magia: in teatro risuonano le note di Ennio Morricone. L’omaggio del Festival della Canzone Italiana al Maestro inizia con il trombettista Nello Salza che suona il tema de "Il buono, il brutto e il cattivo". Tocca poi al figlio del compositore, Andrea Morricone, che dirige l’orchestra di Sanremo sul tema di "Metti una sera a cena". Chiudono i ragazzi de Il Volo sulle note di "Your Love".

Si torna alla gara:
La Rappresentante di Lista canta "Amare" >>

Malika Ayane canta "Ti piaci così" >>

Fiorello torna sul palco per cantare l'inedito di Vasco Rossi dal titolo "Gli scavi sopra".

Non solo musica, però. Sul palco dell'Ariston è il momento di raccontare «una storia che è un romanzo di vita», quella di Alex Schwazer. L'atleta italiano ripercorre le sue gesta sportive tra vittorie, la squalifica per doping e il sogno di Tokyo 2020

Da un'emozione all'altra... A far ballare e cantare il pubblico del Festival torna Elodie che regala una performance tutta da vedere sulle note di alcuni brani suoi e di altri artisti: da "Andromeda" a "Soldi", fino a "Rumore". All'Ariston è Elodie show!

Lo spettacolo continua grazie alle voci di altri tre grandi della musica che si esibiscono in alcuni dei loro più grandi successi, a cominciare da Gigliola Cinquetti con la sua storica "Non ho l'età" e "Dio come ti amo". Ancora, Fausto Leali che canta "Mi manchi" e "Io amo"Marcella Bella in "Senza un briciolo di testa""Montagne verdi".


Le esibizioni dei "big" in gara ricominciano:
Ermal Meta canta “Un milione di cose da dirti” >>
Extraliscio feat. Davide Toffolo cantano “Bianca luce nera” >>


Gara in pausa, si torna allo show. Sul palco dell'Ariton arriva Gigi D’Alessio. L'artista canta "Guagliune" con Enzo Dong, Ivan Granatino, Lele Blade e Samurai Jay, giovanissimi esponenti della scena urban napoletana.

Arriva poi il momento del "quadro" artistico della serata di Achille Lauro. La sua performance è dedicata a Mina. Sulle note di "Bam Bam Twist", assieme a lui, sul placo si "scatenano" Claudio Santamaria e Francesca Barra.


Riprende la competizione canora:
Random canta "Torno a te" >>

Terminata l'esizione, Amadeus "becca" Fiorello seduto in platea. «Non ero previsto ora», dice lo showman. Ma ha un’idea: andare tra l’orchestra perché «questa parte non è mai inquadrata».

Si torna alle esibizioni dei "big" in gara:
Fulminacci canta "Santa Marinella" >>
Willie Peyote canta "Mai dire mai (La locura)" >>


Altro cambio d’abito per Elodie, che scende la scala e canta con Fiorello il celebre duetto sanremese di Amedeo Minghi e Mietta, "Vattene amore".

Poi Amadeus accoglie sul palco la calciatrice della Nazionale femminile italiana Cristiana Girelli. L'attaccante della Juventus celebra le Azzurre che di recente hanno conquistato la qualificazione al Campionato Europeo del 2022.


Ultime due esibizioni per i Campioni:
Gio Evan canta "Arnica" >>
Irama canta "La genesi del tuo colore" >>

Prima di scoprire i verdetti della serata, Elodie regala al pubblico un monologo denso di significato. L'artista racconta la bambina e la ragazza che è stata prima di diventare quella che è oggi. Un invito a non arrendersi, nonostante contesti e difficoltà spesso - come è successo a lei - non aiutino. Sul palco c’è il pianista Mauro Tre, una persona speciale per la cantante perché l'ha spronata a crederci quando lei si era già arresa. Con lui e la sua vecchia band canta "Mai così" di Mina.

La serata sta giungendo al termine, ma prima dei saluti, è arrivato il momento di sapere quali sono stati i pareri espressi questa sera dalla Giuria Demoscopica e scoprire la seconda classifica parziale del 71° Festival di Sanremo:

1. Ermal Meta
2. Irama
3. Malika Ayane
4. Lo Stato Sociale
5. Willie Peyote
6. Gaia
7. Fulminacci
8. La Rappresentante di Lista
9. Extraliscio feat. Davide Toffolo
10. Gio Evan
11. Orietta Berti 
12. Random
13. Bugo


I tre conduttori svelano infine
la classifica generale dopo le prime due serate di Sanremo 71:

1. Ermal Meta
2. Annalisa
3. Irama
4. Malika Ayane
5. Noemi
6. Fasma
7. 
Francesca Michielin e Fedez
8. Lo Stato Sociale
9. Willie Peyote
10. Francesco Renga
11. Arisa
12. Gaia
13. Fulminacci

14. La Rappresentante di Lista
15. Måneskin
16. Max Gazzè e la Trifluoperazina

17. Colapesce Dimartino
18. Coma_Cose
19. Extraliscio feat. Davide Toffolo
20. Madame
21. Gio Evan
22. Orietta Berti
23. Random
24. Bugo
25. Ghemon
26. Aiello



Dall'Ariston è davvero tutto. Ci vediamo domani sera con le cover! 

 

 

RIVEDI LA SECONDA SERATA DI SANREMO 2021 >>

Altre news