Zucchero infiamma il palco dell'Ariston

05 febbraio 2020 ore 02:00

"Ladies and gentlemen, il Festival di Sanremo è orgoglioso di presentare l'apostolo del soul, la voce blues che ha incantato il mondo... Zucchero!"

Così il direttore artistico e conduttore del Festival di Sanremo 2020, Amadeus, ha presentato il bluesman, ospite della seconda serata del 70° Festival della Canzone Italiana: accompagnato dalla sua band, 'Sugar' canta i nuovi singoli "Spirito nel buio" e "La canzone che se ne va" (entrambi dall'ultimo disco di inediti "D.O.C.").
Poi, prima di intonare uno dei suoi più grandi successi, "Solo una sana e consapevole libidine" (decima traccia dello storico album "Blue's"), invita il pubblico ad alzarsi. "Stand up! Stand up!", urla.
La platea del teatro lo segue e lo accompagna, cantando, ballando e battendo le mani. 


Altre news