Sanremo 2020: la quarta serata

07 febbraio 2020 ore 16:00

Appuntamento stampa 'incrociato' questa mattina a Sanremo: le sale del Palafiori e del Teatro Ariston, collegata una con l'altra durante il quarto appuntamento con "Dentro il Festival", il nuovo format realizzato da Rai1 in occasione dei 70 anni della kermesse sanremese, condotto dalla giornalista del Tg1 Giorgia Cardinaletti ed in onda su RaiPlay, hanno ospitato il commento sull'andamento della serata cover del 70° Festival della Canzone Italiana, dando le anticipazioni di cosa vedremo stasera nel quarto appuntamento.
A rispondere alle domande dei giornalisti accreditati, questa volta dal Palafiori il vicedirettore di Rai1 Claudio Fasulo, il direttore artistico e conduttore di Sanremo 2020 Amadeus e la prima delle due co-conduttrici che lo affiancheranno questa sera, Antonella Clerici - oltre al primo cittadino di Sanremo Alberto Biancheri ed al presidente della Regione Liguria Giavanni Toti - ed ancora dall'Ariston il direttore della prima rete Rai Stefano Coletta, l'altra prima-donna della serata Francesca Sofia Novello ed il direttore di Rai Digital e RaiPlay Elena Capparelli. 


Rivedi "Dentro il Festival" del 07/02/2020 >>


I NUMERI DELLA SERATA COVER: 
La serata di ieri è la miglior terza serata per share dal 1997 con 9 milioni 836mila spettatori e il 54.5% di share. La prima parte della serata (dalle 21.23 alle 23.47) è stata vista da 13 milioni 533mila persone con share del 53.6%, mentre la seconda ha avuto 5 milioni 652mila spettatori e share del 57.1%. Il picco d'ascolto in termini di telespettatori è stato registrato alle 21.33 con 15 milioni 494mila in chiusura dell'intervento delle sette artiste che hanno lanciato il grande concerto del 19 settembre contro la violenza sulle donne, in termini di share alle 23.56 con il 60.9% durante l'esibizione di Mika.
"Sanremo Start", dalle 20.52 alle 21.18, ha avuto un ascolto di 11 milioni 591 mila con il 41.4% di share. Sempre molto bene la striscia "PrimaFestival" con 8 milioni 337mila e il 31.8% di share.
L'intervento di Roberto Benigni, che ha spiegato e poi recitato il Cantico dei Cantici a Sanremo, aprendo uno spaccato sulla Bibbia nel pieno dello show dedicato alle cover, è stato tra i momenti più seguiti della terza serata del festival. Quando il premio Oscar è entrato all'Ariston su Rai1 c'erano 13,7 milioni di spettatori con il 55% di share, saliti fino a toccare i 14 milioni 533mila e il 60%. Al termine dello show, gli spettatori erano oltre 12,1 milioni per uno share del 57%. 
«Questa crescita ulteriore nella terza serata davvero richiama record in tutti i sensi. Dobbiamo risalire al 1997 per trovare uno share così alto e al 1999 per trovare un numero di teste più alto. Peraltro il confronto è stato fatto anche sugli stessi orari di messa in onda - sottolinea il direttore di Rai1 Stefano Coletta in conferenza stampa all'Ariston - . Si tratta del festival dei record ma anche dell'arrivo imponente dei target giovani. Tra i giovanissimi siamo arrivati al 55%. Tenente presente che qualche anno fa i giovanissimi che seguivano il festival non erano nemmeno la metà» aggiunge. Poi, dopo aver ringraziato la squadra di lavoro, complimentandosi con il direttore artistico e conduttore conclude «dal mio occhio tecnico posso dire di aver scoperto in Amadeus una grandissima capacità di intrattenimento, i suoi sketch con Georgina sono stati tra i momenti più forti e seguiti, ha tirato fuori un suo codice elegante, sobrio, ieri sera ha dato prova di maturità artistica». Il direttore poi risponde così su un eventuale 'Amadeus bis'.
«Sono senza parole, sono commosso di quello che sta accadendo - ha detto Amadeus in conferenza stampa commentando gli ascolti della puntata di ieri sera - . È pur vero che le persone intorno a te ti permettono di fare ciò che fai perché si fidano. È un desiderio che avevo anche prima di agosto, e quello che sta accadendo è esattamente quello che avevo in testa ma non sarebbe stato possibile se le persone intorno a me non si fossero fidate di me»
Polemica Ferro-Fiorello? «Non c'è nessun problema tra i due», precisa Amadeus.

Antonella Clerici, co-conduttrice della quarta serata assieme a Francesca Sofia Novello, aggiunge «sono contenta del successo di Amadeus, perché se lo merita. L'amicizia è stata la base di questo Festival. Il segreto è fare cose eccezionali in maniera normale». Cosa dobbiamo aspettarci dunque da Antonella al suo ritorno sul palco dell'Ariston? «Non ballerò, non canterò, ma aiuterò Ama nel suo lavoro, visto che dura così tanto. Non abbiamo pensato a cose particolari e poi voi sapete che la mia cifra è l'imprevedibilità, anche con i miei abiti». Momenti di commozione poi per la conduttrice alle parole di plauso a lei rivolte dal direttore di Rai1. 
«
Sono orgogliosa di essere qui con voi. Spero stasera di riuscire a trasmettere le stesse emozioni che le mie colleghe hanno trasmesso a me nelle sere precedenti» ha auspicato Francesca Sofia Novello, la fidanzata di Valentino Rossi, che questa sera affiancherà, con Antonella Clerici, il direttore artistico e conduttore Amadeus nella guida della quarta serata del Festival di Sanremo. 
In 3 giorni oltre 32mln visualizzazioni anche su RaiPlay e YouTube per Sanremo 2020. «
RaiPlay è il quarto tra i canali digitali live in streaming. La diretta della terza serata ha contato 742mila visualizzazioni» ha spiegato il direttore di Rai Digital e RaiPlay Elena Capparelli commentando il successo online del 70° Festival.


LA TELEFONATA DI ROBERTO BENIGNI: «È stato bellissimo averti vicino, sei tu che ispiri poesia. Sei il più grande conduttore mai visto», dice Roberto Benigni che ha chiamato a sorpresa Amadeus durante la conferenza stampa. «Non ho dormito neanche un secondo per l'emozione di ieri - aggiunge - Sanremo può reggere anche il Cantico dei Cantici. Volevo salutare tutti i giornalisti e ringraziarvi con tutto il cuore e ringraziare te, Amadeus, tanto tanto. Tutto il mio cuore per voi», conclude il premio Oscar.



GLI ARTISTI IN GARA: IL PROGRAMMA DELLA QUARTA SERATA (7.2.2020)
Torna la gara tra i Campioni, ma soprattutto è la serata delle Nuove Proposte per l'incoronazione del vincitore.
La prima semifinale vede Leo Gassman contro Fasma, la seconda Tecla contro Marco Sentieri.
A votare saranno la Giuria della sala stampa, tv, radio e web, quella demoscopica ed il televoto.


A votare i Campioni sarà invece la sola giuria della sala stampa, tv, radio e web. Ecco i 24 big che si esibiranno (in ordine di uscita): 

Paolo Jannacci
Rancore
Giordana Angi
Francesco Gabbani
Raphael Gualazzi
Anastasio
Pinguini Tattici Nucleari
Elodie
Riki
Diodato
Irene Grandi
Achille Lauro
Piero Pelù
Tosca
Michele Zarrillo
Junior Cally
Le Vibrazioni
Alberto Urso
Levante
Bugo e Morgan
Rita Pavone
Enrico Nigiotti
Elettra Lamborghini
Marco Masini



GLI OSPITI: Stasera tornano Fiorello e Tiziano Ferro, presenze fisse del Festival di Sanremo. Ma ci saranno anche Ghali, Gianna Nannini, Tony Renis e la popstar internazionale Dua Lipa.

Altre news