Laura Pausini sul palco dell'Ariston

10 febbraio 2018 ore 22:21
Dopo 25 anni dal suo debutto sul palco dell’Ariston Laura Pausini  ci ha regalato questa sera una nuova grande emozione per la finale di questo Festival targato Claudio Baglioni. In un elegante abito nero lungo Laura Pausini scende dalle scale dove viene accolta dal padrone di casa e insieme iniziano un dialogo musicale sulle note di "Tu come stai" a causa della laringite che aveva fatto saltare la sua presenza nella prima serata. Il duetto viene "disturbato" da Fiorello, Lo showman è pronto a ricambiare la telefonata della prima serata quando, sul palco dell'Ariston, aveva rimpiazzato proprio la cantante romagnola. "Ci sono politici in sala?", chiede Fiorello. "Forse si", è la risposta di Baglioni. "Ecco perché' non avete mai inquadrato la platea". E ancora: "Vorrei chiedere a Scanzi: avendo Allevi davanti cosa ha visto del Festival?". "Con questi ascolti la Rai per la prossima edizione ha già contattato una coppia: il papa e Melania Trump".

Poi la scena è tutta per lei, prima canta un inedito dal suo ultimo album Non è detto, poi un magico duetto con Claudio Baglioni sulle note di “Avrai” canzone scritta da Baglioni per il figlio Giovanni. "Grazie Giovanni",  ha detto Baglioni alla fine del brano, rivolto al figlio presente in sala.
Infine cantando “Come se non fosse stato amore” stupisce tutti ed esce fuori dall’Ariston e scende addirittura tra i fan, accolta da una folla in delirio che ha intonato il brano insieme a lei. Insomma nonostante una brutta influenza che le aveva impedito di essere sul palco dell’Ariston nella serata di apertura di martedì, questa sera è un vero e proprio Pausini show.

 

Fiorello in collegamento telefonico per la serata finale di Sanremo 2018

 

Un magico duetto con Claudio Baglioni e Laura Pausini

 

Laura Pausini canta "Come se non fosse stato mai amore" a Sanremo 2018

 

Altre news