Francesco Renga nasce a Udine il 12 giugno del 1968. 
Tra le più grandi voci del panorama musicale italiano, con oltre 35 anni di carriera, Francesco Renga dopo aver debuttato come frontman di uno dei più influenti gruppi rock degli anni ’90, i Timoria, ha proseguito la sua carriera artistica negli anni 2000 intraprendendo un percorso da solista. Colleziona singoli di grande successo, da “Raccontami” (premio della critica a Sanremo 2001) a “La tua bellezza” (brano presentato a Sanremo 2012) e “Angelo” (brano vincitore del Festival di Sanremo 2005), passando attraverso alcune delle sue più belle pagine in musica: “Ci sarai”, “Cambio direzione”, “Tracce di te”, “Favole”, “Meravigliosa (la Luna)”, “Ancora di lei”, “Dove il mondo non c’è più”, tutti brani del canzoniere di Renga che uniscono come pochi energia e melodia, potenza espressiva e grande immediatezza melodica. 
Tra questi non si può di certo tralasciare il successo dell’album Orchestraevoce, omaggio alla musica italiana degli anni 60 divenuto platino in poche settimane dall’uscita, dei singoli “Il mio giorno più bello del mondo” (triplo platino), “Vivendo Adesso” (platino), “Era una vita che ti stavo aspettando” (platino), “A un isolato da te” (oro), brani estratti da “Tempo Reale” (2014), disco certificato platino e che per oltre quaranta settimane ha dominato la top ten degli album più venduti. E ancora i più recenti “Guardami amore” (platino), “Il bene” (oro), “Migliore” (oro) brani contenuti nel disco “Scriverò il tuo nome” (2016), realizzato tra Milano e Los Angeles e certificato disco di platino. 
Da solista, Renga ha pubblicato 8 album d’inediti, 1 album con orchestra, 2 album dal vivo, di cui uno insieme a Max Pezzali e Nek, oltre 1 milione di copie vendute, 9 certificazioni di platino e 8 d’oro. 
Instancabile dal punto di vista artistico e umano, Francesco sul palco colpisce anche per la sua straordinaria presenza scenica e la naturalezza con cui procede spedito attraverso passaggi vocali e cambi di registro, che solo una voce come la sua può sostenere, e per gli emozionanti e altissimi momenti di spettacolo. Nel corso della sua carriera Francesco ha realizzato più di 1850 concerti tra palasport, teatri e location mozzafiato come l’Arena di Verona e il Teatro Antico di Taormina. 
Francesco Renga ha alle spalle 7 partecipazioni al Festival di Sanremo come concorrente in gara, 1 vittoria nel 2005 con il brano “Angelo” e 2 premi della critica, con i brani “L’uomo che ride” (1991 – Sanremo Giovani) e “Raccontami” (2001 – Sanremo Big). 
Si è esibito sul palco dell’Ariston, in occasione della kermesse musicale, anche in qualità di super ospite sia nel 2010, in occasione dei festeggiamenti per i 60 anni del Festival con il brano “La voce del silenzio”, sia nel 2018, in trio con gli amici e colleghi Max Pezzali e Nek con i quali nello stesso anno ha realizzato un tour di grande successo nei palasport italiani e ha pubblicato un doppio cd LIVE “Max Nek Renga – il disco”, contenente le loro hit più famose reinterpretate a tre voci. 
A giugno 2017 Francesco ritira il prestigioso premio LIVE ORO ai Wind Music Awards 2017 all’Arena di Verona per il suo fortunato tour “Scriverò Il Tuo Nome Live” nei palasport. Nel 2018, invece, sempre in occasione dei Wind Music Award nella meravigliosa cornice dell’Arena di Verona, ritira due premi: il LIVE ORO per il tour “Scriverò Il Tuo Nome Live Estate” e il LIVE PLATINO per il tour nei palasport con Max Pezzali e Nek. 
A febbraio 2019 Francesco partecipa al 69° Festival di Sanremo con il brano “Aspetto che Torni”. 
A marzo arriva in radio il brano “L’odore del caffè”, singolo che anticipa il suo ottavo disco di inediti “L’altra metà”, in uscita il 19 aprile. L’album viene presentato live al pubblico con due importanti concerti: il 27 maggio all’Arena di Verona e il 13 giugno al Teatro Antico di Taormina (ME). 
Da ottobre a dicembre, Francesco Renga porta “l’altra metà tour”, un tour di oltre 50 date, nei principali e suggestivi teatri italiani. Nel mese di ottobre, inoltre, esce il nuovo singolo “NORMALE” feat. ERMAL META: un inno dedicato alla capacità di rendere speciali anche le cose più semplici della vita di tutti i giorni. 
Il 2020 segna una battuta d’arresto per il mondo intero a causa della pandemia e le date europee de “l’altra metà tour”, previste nel mese di maggio, vengono annullate. 
Durante i primi mesi di lockdown, Francesco continua comunque a dedicarsi a nuova musica e il 22 maggio pubblica il brano “Insieme: grandi amori”, un inno alla vita che rappresenta la voglia di tornare alla normalità. 
A settembre vengono annunciate le date dell’“Insieme Tour”, otto date che da maggio 2021 vedranno l’artista protagonista nei principali teatri italiani. 
Dal 4 novembre al 12 dicembre Francesco è in impegnato in tv come giudice del programma di Canale 5 “All Together Now”, insieme a Rita Pavone, Anna Tatangelo e J-Ax, con la conduzione di Michelle Hunziker.