Manuela Zero, in arte La Zero, nasce a Piano di Sorrento il 12/02/1984. All'età di 6 anni inizia a studiare danza classica e musica presso il Teatro lirico San Carlo di Napoli diplomandosi all'età di 16 anni a pieni voti. A 18 anni si trasferisce a Roma e viene scelta da Abel Ferrara nel suo film "Go go tales" al fianco di Willem Defoe. Lavora in televisione nel cast di “Romanzo Criminale” di S. Sollima e “Non smettere di sognare” di R. Burchielli. Incontra L. Pieraccioni che le affida il ruolo di Mia, nel suo “Professor Cenerentolo” (2015). Nel 2016 è nel cast di “Domenica In”. Nel 2018 è nel film di Paolo Sorrentino “Loro 1, Loro 2”. Lavora in teatro nella commedia musicale “Rinaldo in campo” regia di M. Romeo Piparo; “A chorus line”, con Massimo Ranieri e Gigi Proietti. Attualmente è in scena al Salone Margherita con “Femmina!” regia di P.F. Pingitore. Raffaella Carrà è il suo riferimento artistico. Il suo motto è “vince chi resiste”