Il Volo

Brano in gara:
Musica che resta

G. Nannini, E. Munda, P. Romitelli, P. Mammaro, A. Carozza

Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble sono i tre componenti de Il Volo.
Il 2009 è l’anno dell’esordio come singoli partecipanti al Talent show di Rai 1 “Ti lascio una canzone”, dove vengono notati da Michele Torpedine, che decide di intraprendere con loro un percorso artistico internazionale, contando sulle loro doti vocali sia singolarmente che come trio. Nasce così un progetto straordinario, che li porta ad essere i primi artisti italiani nella storia a sottoscrivere un contratto con una major americana della discografia mondiale. Il loro primo album “Il Volo” ottiene la certificazione “Disco di Platino” ed entra nella Top Ten di Billboard.
Dal 2010 ad oggi partecipano anche ad alcune delle più importanti trasmissioni televisive europee e americane, tra cui il celebre programma “America’s Got Talent”, dove ricevono i complimenti di Simon Cowell e il record di share del programma.
Nel 2011 Il Volo ottiene due nomination ai “Latin Grammy” per la pubblicazione e il milione di copie vendute di “Special Christmas Edition”; è anche l’anno della partenza del loro primo tour internazionale (in scena ininterrottamente per 4 anni).
Il 2013 è l’anno del loro primo concerto al Radio City Music Hall di New York, live che dà inizio alla tournée tra Stati Uniti, Canada, Centro e Sud America e che, con 50 concerti tutti sold-out, conferma Il Volo l’astro nascente del pop lirico.
Anche il 2014 è un anno importante per Il Volo, che viene premiato come miglior artista dell’anno duo/gruppo interprete di album latino ai Latin Billboard Awards di Miami.
Nel 2015 Il Volo partecipa e vince il Festival di Sanremo con il brano “Grande Amore”; Sony Music pubblica poi il loro album, che raccoglie celebri brani della storia del Festival reinterpretati in chiave contemporanea e internazionale. Dopo il trionfo di Sanremo 2015, il successo de Il Volo è inarrestabile: entra subito al vertice della classifica FIMI/Gfk degli album e dei singoli più venduti rispettivamente con “Sanremo Grande Amore”, certificato triplo platino, e con “Grande Amore”, certificato doppio platino.
Il 2016 e 2017 sono gli anni dedicati al progetto “Notte Magica”, il tributo all’evento del 1990 dove i Tre Tenori, Josè Carreras, Placido Domingo e Luciano Pavarotti, hanno incantato tutto il mondo dal palcoscenico delle Terme di Caracalla.
Sono parecchi anni che l’attività di questi tre giovani artisti è pressoché ininterrotta con progetti e iniziative che spaziano anche nel sociale: sono impegnati come ambasciatori UNICEF, sono sempre presenti in campo con i colleghi della Nazionale cantanti e ultimamente promotori di un’iniziativa organizzata con la Caritas.
Il trio in occasione del Festival di Sanremo 2019, tornerà nuovamente sul palco dell’Ariston con il brano “Musica che resta”, scritto da Piero Romitelli, Emilio Munda, Gianna Nannini, Antonio Carozza e Pasquale Mammaro.