Giorgio Avanzini

Si presenta sulle eroine del melodramma Italiano. Preparato in molte materie umanistiche, dalla letteratura alla storia contemporanea, e cultore di una diva del musical come Julie Andrews, Avanzini è sicuro anche tra argomenti naturalistici e sportivi, appassionato com’è della carriera di Dino Zoff

53enne di Bardolino (Verona), ma residente a Roma dove insegna musica nelle scuole, si presenta sulle eroine del melodramma Italiano. Forte di un diploma al Conservatorio, Avanzini infonde nel suo argomento prediletto una passione genuina per il teatro in tutte le sue forme, dalla prosa di Goldoni all’opera, un vero e proprio impegno per il quale si spende seguendo attività di cori e compagnie. Ma il concorrente è anche uomo dai consumi culturali eclettici: preparato in molte materie umanistiche, dalla letteratura alla storia contemporanea, e cultore di una diva del musical come Julie Andrews, Avanzini è sicuro anche tra argomenti naturalistici e sportivi, appassionato com’è della carriera di Dino Zoff.