Diario di viaggio - 34^ Puntata

Diario di viaggio - 34^ Puntata

Ancora in visita a Córdoba, i nostri novelli documentaristi si sono trasformati in ballerini e si sono cimentati nel Danzón, una danza di origine cubana molto diffusa in Messico che viene ballata ancora oggi in occasione di feste tradizionali.

Dopo essersi immersi nel ritmo messicano, Roberto e Pinna sono ripartiti per Tehuacán, dove hanno cercato alloggio per la notte. La mattina seguente si sono messi in viaggio verso Zapotitlán Salinas per raggiungere il Paleoparque Las Ventas, centro di divulgazione scientifica che al suo interno contiene impronte di dinosauro e fossili marini. Sulla strada per il Paleoparque, i novelli documentaristi hanno trovato alcuni negozi che vendevano oggetti di onice, una varietà di quarzo che veniva usata in epoca preistorica per la creazione di monili. La commessa di un negozio ha spiegato ai novelli documentaristi tutte le fasi produttive di una statuina in onice, che richiede circa una settimana: scelta una pietra di dimensioni specifiche, la si segna usando uno stampo e la si taglia con un disco; infine, la pietra viene perfezionata e levigata finché non raggiunge il grado di lucidità desiderato.

Salutata la commessa, gli #Antipodi si sono rimessi in cammino verso il Paleoparque, ma lo hanno trovato chiuso: hanno quindi deciso di partire per la meta successiva del loro viaggio.

Altre news