Atti di notifica

NOTIFICAZIONE PER PUBBLICI PROCLAMI



“AVVISO DI NOTIFICAZIONE PER PUBBLICI PROCLAMI AUTORIZZATA CON ORDINANZA N. 14010/2020 REG.PROV.COLL. EMESSA DAL TAR LAZIO, ROMA, SEZ. III”

In ottemperanza a quanto disposto con ordinanza del TAR Lazio, Roma, Sez. III, n. 14010 del 28.12.2020, adottata nel giudizio n.r.g. 7899/2020, di autorizzazione alla notificazione per pubblici proclami nei confronti dei potenziali controinteressati come individuati nell’ordinanza citata, si procede alla predetta notifica mediante la pubblicazione sul sito web istituzionale di RAI- Radiotelevisione Italiana S.p.A., nella sezione denominata “Atti di Notifica”, dei seguenti atti trasmessi da parte ricorrente:

- ricorso in primo grado n.r.g. 7899/2020, proposto dai ricorrenti
- ordinanza del TAR Lazio, Roma, Sez. III, n. 14010 del 28.12.2020 che ha disposto la notificazione per pubblici proclami
- avviso di notificazione predisposto da parte ricorrente
- sunto dei motivi di ricorso predisposto da parte ricorrente


Roma, 26/01/2021
 

In ottemperanza a quanto disposto con decreto presidenziale del Consiglio di Stato, Sez. VI, n. 719 del 12.03.2020, adottato nel giudizio n.r.g. 1929/2020, di autorizzazione alla notificazione per pubblici proclami, si procede alla notifica secondo le indicazioni del decreto mediante la pubblicazione dei seguenti atti:

- ricorso in appello n.r.g. 1929/2020, proposto da Alessandro Guido Gaeta, avverso la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, Roma, sez. III, n. 13073/2019, pubblicata e comunicata in data 14.11.2019;
- decreto presidenziale del Consiglio di Stato, Sez. VI, n. 719/2020;
- sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, Roma, sez. III, n. 13073/2019;
- avviso riportante le indicazioni richieste dal decreto presidenziale sopra citato;
- sunto dei motivi di ricorso in appello.


Roma, 08/04/2020
 

In ottemperanza a quanto disposto con Decreto Presidenziale del Consiglio di Stato, Sez. VI, n. 1811 del 4.12.2019, adottato nel giudizio n.r.g. 9802/2019, di autorizzazione alla notificazione per pubblici proclami, si procede alla notifica per pubblici proclami mediante la pubblicazione sul sito web istituzionale della RAI- Radiotelevizione Italiana S.p.A., nella sezione denominata “Atti di Notifica”, unitamente al Decreto Presidenziale del Consiglio di Stato, Sez. VI, n. 1811 del 4.12.2019, adottato nel giudizio n.R.G. 9802/2019, dei seguenti atti:

1)            il ricorso in appello proposto dalla RAI - RADIOTELEVISIONE ITALIANA  S.P.A. (P. IVA 06382641006) avverso la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, Roma, sez. III, n. 9347/2019, pubblicata il 15.7.2019;
2)            la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, Roma, sez. III, n. 9347/2019, pubblicata il 15.7.2019;
3)            avviso riportante le indicazioni richieste dal decreto sopra citato comprensivo del sunto del giudizio.


Scarica il ricorso in appello >>
Scarica la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio >>
Scarica l'avviso con sunto >>
Scarica Decreto Presidenziale del Consiglio di Stato >> 


Roma, 23/12/2019

 


In ottemperanza a quanto disposto dall'ordinanza 10600/2018 del TAR Lazio a seguito di un ricorso promosso da un gruppo di giornalisti partecipanti al concorso indetto da Rai nell'anno 2014, vengono pubblicati l'ordinanza e l'estratto del ricorso al fine di estendere il contraddittorio ai vincitori del concorso.

Leggi l'ORDINANZA
Leggi l'ESTRATTO DEL RICORSO