il giro d'italia

22-05-2018 18:04

Yates: "Pensavo di perdere di più"

il giro d'italia

22-05-2018 18:04


Yates: "Pensavo di perdere di più"

"Ormai è inutile nascondersi, voglio portare questa maglia a Roma"


"Sono felice, perché mi aspettavo di perdere più secondi da Dumoulin. Mi sono sentito subito bene sulla strada, ho disputato nel migliore dei modi la prima parte della crono e sono salito a tutta sul piccolo strappo. Nel finale ero davvero sfinito. La mia miglior crono? Su questa distanza sicuramente sì, non ero mai andato così forte nella mia carriera".
Lo dice Simon Yates, che oggi a Rovereto è riuscito a difendere la maglia rosa dall'attacco di Tom Dumoulin, favorito nella cronometro trentina.

"L'obiettivo? Ormai è inutile nascondersi, voglio portare questa maglia a Roma e spero di non andare in crisi nei prossimi giorni", aggiunge l'inglese.