il giro d'italia

13-05-2018 17:14

Il Gran Sasso è di Yates

il giro d'italia

13-05-2018 17:14


Il Gran Sasso è di Yates

La 9ª tappa va alla maglia rosa, Aru e Froome indietro


Il britannico Simon Yates ha vinto per distacco la 9ª tappa del Giro, da Pesco Sannita (Benevento) al Gran Sasso (L'Aquila), località Campo Imperatore, di 225 chilometri.

Yates ha battuto, in uno sprint ristretto, il francese Pinot
e il colombiano Esteban Chaves. Domenico Pozzovivo, quarto, ha preceduto l'ecuadoriano Richard Carapaz e Davide Formolo, a 10"; il neozelandese George Bennett è settimo, a 12", Dumoulin ottavo a 12", mentre il colombiano Miguel Angel Moreno finisce nono a 12"; Giulio Ciccone, decimo, a 24" dopo aver tentato un strappo nel difficile finale.

Chris Froome e Fabio Aru sono giunti sul traguardo con oltre 1' di ritardo e sono apparsi in grande difficoltà.

Simon Yates ha aumentato il proprio vantaggio in classifica generale: il britannico della Mitchelton-Scott guida la generale con 32" di vantaggio sul compagno di squadra Esteban Chaves e 38" su Tom Dumoulin. Quarto Thibaut Pinot, con un ritardo di 45". Al quinto posto Domenico Pozzovivo a 57", sesto Richard Carapaz a 1'20".

Settimo George Bennett a 1'33", ottavo Rohan Dennis a 2'05", nono Pello Bilbao con lo stesso ritardo di Dennis dalla maglia rosa e decimo Michael Woods a 2'25".

Froome ha un ritardo di 2'27", Fabio Aru è a 2'36".