il giro d'italia

18-05-2018 17:01

Viviani firma la terza volata

il giro d'italia

18-05-2018 17:01


Viviani firma la terza volata

E' suo lo sprint della 13ª tappa. Yates sempre in rosa


Elia Viviani ha vinto allo sprint la 13ª tappa del Giro, da Ferrara a Nervesa della Battaglia (Treviso), di 180 chilometri. Il veneto firma la sua terza volata. Il britannico Simon Yates ha conservato per il settimo giorno consecutivo la maglia rosa di leader della classifica generale.

Arriva immediata la risposta di Elia Viviani alle critiche ingenerose.
La maglia ciclamino torna così al successo dopo gli sprint di Eilat e Tel Aviv battendo Sam Bennett che aveva esultato ieri a Imola. Viviani si mette nettamente alle spalle i rivali Sam Bennett (Bora-Hasgrohe) e Danny Van Poppel (LottoNl-Jumbo). Quarto Sacha Modolo. Il britannico Simon Yates (Mitchelton-Scott) mantiene la maglia rosa di leader della classifica generale.

Domani la 14ª tappa, la San Vito al Tagliamento-Monte Zoncolan di 186 chilometri con arrivo in salita.

VIVIANI - "Viene sempre tutto esagerato: nei due giorni che non sono arrivato, tutti a dire che ero sparito... Tutte cazzate, conosciamo i nostri limiti, ma abbiamo reagito bene. Ci sono anche momenti no, che a me caricano: il problema è essere giudicati troppo superficialmente".

YATES - "So che lo Zoncolan è una salita mitica, ma non la conosco. Non mi aspetto grandi distacchi, se avrò la gamba di questi giorni potrei anche attaccare".