28/11/2020
07/03/2011

La carica
dei 1011

10 sbarchi nella notte hanno portato il numero dei migranti presenti a Lampedusa a quota 1408. E il flusso non si arresta. Il sindaco dell'isola Bernardino De Rubeis ha chiesto aiuto al ministro dell'Interno Roberto Maroni, il quale rassicura che oggi riprenderà il ponte aereo per trasferire gli extracomunitari negli altri Cpt italiani

81 persone stipate in una carretta di 15 metri. Li ha avvistati un aereo portoghese che ha lanciato l'allarme. La Guardia Costiera li ha salvati. E’ andata bene a questi immigrati nordafricani, molto meno ad altri due che risultano dispersi da molte ore. Il netto miglioramento delle condizioni meteo ha dato nuovo impulso agli sbarchi. Nella notte e stamattina sono arrivati 10 barconi per un totale di 1011 persone, tutte provenienti dalla Tunisia. Altre imbarcazioni sono già state avvistate e stanno per arrivare. In tutti i casi si tratta di vecchi motopescherecci o piccoli scafi in legno. In 10, 12 ore riescono a staccare il biglietto per la speranza di una nuova vita.

Adesso sono 1408 i clandestini presenti a Lampedusa. Un numero enorme, che neanche il centro di accoglienza, 850 posti letto, riesce a contenere. Il sindaco dell'isola Bernardino De Rubeis ha chiesto aiuto al ministro dell'Interno Roberto Maroni, il quale rassicura che oggi riprenderà il ponte aereo per trasferire gli extracomunitari negli altri Cpt italiani.

L'isola siciliana è al collasso. E sull'emergenza, alla vigilia della visita del prefetto di Palermo Giuseppe Caruso prevista per domani, il sindaco di Lampedusa lamenta di non aver "ancora avuto il piacere di conoscere il commissario straordinario per l'emergenza immigrati, da quando c'è stata la nuova ondata di sbarchi. Auspicherei una maggiore presenza del prefetto che arriva a Lampedusa con enorme ritardo".

Nei mesi di gennaio e febbraio ci sono stati 132 sbarchi per un totale di 6.333 persone intercettate (5.478 sono arrivate a Lampedusa). In soli due mesi, a conferma dell'emergenza in corso, sono stati superati i dati dell'intero 2010, quando gli sbarchi furono 159 e i clandestini arrivati in Italia 4.402.