18/10/2017
22/04/2013

Rubrica multimediale settimanale che affronta alcune notizie rintracciate nei media che possono avere altre visioni o celare altre interpretazioni. Una visione psicologica delle notizie



Il numero 109 di Altre Visioni comincia dalla notizia proposta da ilmessaggero.it il 15 aprile. Uno studio inglese  ipotizza l’influenza dell’uso della cocaina da parte dei manager finanziari nell’andamento della crisi mondiale. Quando si cerca di comprendere un fenomeno ci si ferma, generalmente, alle cause dirette, quelle più evidenti. Far entrare nell’analisi dei fattori più nascosti permette di ampliare lo sguardo e migliorare le nostre capacità decisionali.

 

Il 16 aprile espresso.repubblica.it racconta che molte aziende esprimono la propria preoccupazione al Movimento 5 Stelle e lo invitano ad accordarsi con qualche altra forza politica per poter procedere al governo di un paese che necessita di decisioni urgenti. La capacità di modificare le proprie strategie è una delle caratteristiche che permette un’efficienza maggiore, ovvero un minor costo in termini di risorse usate ed effetti ottenuti.

 

In questo servizio di Studio Aperto del 17 aprile viene riportato l’ennesimo caso di uomo che insegue e uccide la sua ex compagna e poi si suicida. Nelle varie analisi proposte sul fenomeno denominato femminicidio, rimane sempre la sensazione che le argomentazioni siano “morali”, ovvero sociali. Nessuno spiega perché alcuni uomini si sentono costretti a sopprimere la vita altrui se abbandonati.

 

Dal TG1 del 18 aprile osserviamo un fenomeno particolare. Ad una delle votazioni per l’elezione del Presidente della Repubblica, spunta il senso dell’umorismo attraverso alcune schede con nomi fuori schema. La capacità di sdrammatizzazione e la voglia di giocare con degli schemi di comportamento molto rigidi fornisce un importante feedback per limitare fenomeni come l’autoreferenzialità.

 

Il 19 aprile, repubblica.it racconta del lavoratore francese che si rifiuta di staccare l’aqcua ad una famiglia povera e viene licenziato. Come nella notizia precedente, il segnale di ritorno che manda questo lavoratore ai dirigenti di un’azienda a caccia di profitti a tutti i costi, è un prezioso feedback di comportamenti che diventano autoreferenziali e smettono di essere un servizio alla comunità.

 

Le fonti fino ad oggi di “Altre Visioni”

 

Affari & Finanza (all. La Repubblica), affaritaliani.it, afp.com (France Presse), alvolante.it, Anna, ansa.it, blitzquotidiano.it, controcopertina.com, Corriere Economia (all. Corriere della Sera), Corriere della Sera, Corrieredisiena.it, D (all. de La Repubblica), dirittodipolemica.blogspot.it, Donna Moderna, focus.it, frontierenews.it, gazzetta,it, Il Fatto Quotidiano, Il Foglio, ilfoglio.it, Il Giornale,  ilgiorno.it, Il Manifesto, ilmattino.it, Il Messaggero, ilrestodelcarlino.it, Il Riformista, Il Sole 24 ore, ilsole24ore.com,  Il Tempo,  Il Venerdì de La Repubblica, informarexresistere.fr,  internazionale.it,  Io Donna (all. Corriere della Sera), Italia Oggi,  kataweb.it, lagazzettadelmezzogiorno.it, La Stampa, lastampa.it, La Repubblica, Leggo.it, L’Espresso, Libero, libero-news.it, liberoquotidiano.it,L’Unità, nexusedizioni.it, nonconvenzionale.com, notipedia.it, notizie.it, npr.org, Panorama, panorama.it, Psicologia Contemporanea, rainews.rai.it, renws.it, repubblica.it, quotidiano.net, Secolo XIX, Sette (all. Corriere della Sera), sky.it, SkyTG24, Studio Aperto, TG1, TG1 Economia, TG2, TG2 Costume & Società, TG2000, TG3, tg3.rai.it, TG4, TG5, TG Euronews, TGLa7, TGR Leonardo, TMnews, Tivù, unionesarda.it, Velvet, vergognarsi.blogspot.com, virgilio.it, Yahoo Finanza, you-ng.it. youreporter.it, youtube.com, XL