18/01/2020
21/03/2012

Tg3 Note a margine

La colonna sonora della giornata, ispirata da fatti, persone, pensieri

21 marzo 2012
Il risparmio giustifica i mezzi (pubblici)
cit "Il Ruggito del Coniglio" Radio2 Rai
"La crisi economica, la drastica riduzione del potere d'acquisto delle famiglie e soprattutto il caro benzina, che ormai viaggia verso i 2 euro al litro, stanno rivoluzionando le abitudini dei romani. A migliaia, negli ultimi mesi hanno deciso di lasciare l'auto a casa e di spostarsi con i mezzi pubblici. Una sensazione confermata non solo dai tassisti, pronti a spiegarti durante il tragitto quanto il traffico in città sia diminuito, specie in periferia: sono i dati sui biglietti di bus e metro, sugli accessi alla Ztl diurna e sui flussi registrati sulle grandi arterie stradali a raccontare come spostarsi in macchina stia diventando un lusso cui si può rinunciare, se si vuol risparmiare...Tra novembre e dicembre 2011 l'Atac ne ha venduti 19.164.721, contro i 17.823.103 dello stesso periodo dell'anno precedente: una variazione di oltre un milione di biglietti (1.341.618, per l'esattezza) che equivale a una crescita del 7,5 per cento. Una performance addirittura migliorata dagli abbonamenti annuali. Sempre negli ultimi due mesi dell'anno scorso ne sono stati acquistati 25.052 contro i 22.684 del 2010, con un'impennata del 10 per cento. Non esattamente un fenomeno episodico, almeno a giudicare dal trend di questo inizio anno: a gennaio sono stati emessi 18.395 abbonamenti per 365 giorni contro i 17.424 dello stesso mese dell'anno prima (+5,6 per cento). Più passeggeri a bordo di metro e bus, dunque, che significano meno auto in circolazione..." (La Repubblica)

Nancy Sinatra "These boots are made for walking"

Clicky



Salvatore Adamo "Cammina"



Pino Daniele "Cammina Cammina"