Rai.it

nei siti Rai
  • nei siti Rai
  • su Rai.Tv

CONDIZIONI GENERALI SERVIZI RAI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI D'USO DEI SERVIZI RAI

CONDIZIONI GENERALI SERVIZI RAI

 

Condizioni generali per gli utenti dei servizi offerti dai siti web a dominio  Rai e per le applicazioni rilasciate da Rai S.p.A.

Le presenti condizioni generali disciplinano le modalità di accesso e di fruizione dei servizi (di seguito "Servizi", nel dettaglio descritti al paragrafo 2) predisposti da Rai S.p.A, con sede operativa in viale Mazzini 14, 00195, Roma (di seguito Rai) sui siti a dominio RAI  e sulle applicazioni Rai rilasciate negli app store.

 

Al fine di registrarsi e fruire dei Servizi, gli utenti (di seguito anche l’Utente) dovranno prendere visione delle presenti condizioni generali e dell’informativa sulla privacy di cui sotto che si riterranno accettate implicitamente all’atto stesso della registrazione.

Ad alcuni servizi di Rai possono accedere anche minori solo se autorizzati dall’esercente la potestà genitoriale o dal tutore legale. Al riguardo, Rai, prima di consentire la registrazione, chiederà all’utente se è minorenne. In caso di risposta positiva Rai chiederà di fornire un indirizzo email dell’esercente la potestà genitoriale o del tutore dell’utente per completare la registrazione acquisendo il relativo consenso alla stessa e per inviare informazioni relative ai servizi dei siti Rai che potranno essere fruiti dall’utente minorenne. In caso di mancata trasmissione dell’indirizzo email dell’esercente la potestà genitoriale/tutore legale non sarà possibile proseguire la registrazione. Rai non è in alcun modo responsabile di eventuali dichiarazioni mendaci dovessero essere fornite dal minore e, in ogni caso, qualora accertasse la falsità della dichiarazione, provvederà alla cancellazione immediata di ogni dato personale e di qualsivoglia materiale   acquisito dal minore stesso.

 

 

1 Registrazione e accettazione delle condizioni generali

1.1 L'accesso ai Servizi è fornito attraverso i siti a dominio Rai e alle applicazioni Rai a ogni Utente regolarmente iscritto e registrato. Ad ogni Utente, prima di procedere alla registrazione, Rai chiede di leggere con attenzione le presenti condizioni generali e l'informativa relativa al trattamento dei dati personali forniti e necessari per l'accesso ai Servizi.

1.2 Il nome Utente e la password forniti, sono personali e non potranno essere usati da nessun altro per accedere ai Servizi.

1.3 L'Utente si impegna a conservare il proprio nome Utente e la propria password e di non permetterne a terzi l'utilizzo.

1.4 L'Utente si impegna a non effettuare più di una registrazione e a non registrare account con la finalità di abusare delle funzionalità del sito.

1.5 L'Utente all'atto della registrazione si impegna a:

a) fornire dati e informazioni veritiere, accurate, aggiornate e complete;

b) mantenere e aggiornare i dati di registrazione in modo che gli stessi siano sempre veritieri, accurati, aggiornati e completi;

c) non fornire dati e informazioni il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, lesivo della privacy delle persone, o comunque illecito, nel rispetto della legge italiana e delle leggi internazionali.

 

1.6 Nel caso l'Utente non si attenga a quanto indicato al punto c) suddetto, Rai si riserva il diritto di cancellare/bloccare la registrazione a proprio insindacabile giudizio

1.7 L'Utente potrà chiedere in qualsiasi momento la cancellazione della propria registrazione e dei propri dati inviando una comunicazione a Rai al seguente indirizzo http://www.scriverai.rai.it/eService_ita/start.swe?SWECmd=Start o all’indirizzo della sede legale di Rai in viale Mazzini 14, 00195, Roma.

1.8 Resta inteso che Rai non sarà in alcun caso e per alcun motivo considerata responsabile nei confronti dell'Utente ovvero di terzi per la avvenuta modifica, sospensione, interruzione e/o cessazione dei Servizi.

1.9 L’Utente è consapevole che tutte le spese relative alle apparecchiature e ai programmi software necessari per attivare e stabilire il collegamento ai siti a dominio Rai e alle applicazioni Rai e tutti i costi relativa alla connessione alla rete saranno di sua esclusiva competenza.

1.10 Gli applicativi software utilizzati nei siti a dominio Rai e nelle applicazioni Rai possono contenere la tecnologia "cookie". I cookie hanno principalmente la funzione di agevolare la navigazione da parte dell'Utente. I cookie sono stringhe di testo di piccole dimensioni che i siti visitati dall’utente inviano al suo terminale (solitamente al browser), dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla successiva visita del medesimo utente. Per qualsiasi ulteriore informazioni in merito ai cookie che utilizza Rai cliccare qui. 

Per qualsiasi accesso al portale, indipendentemente dalla presenza di un cookie, vengono registrati il tipo di browser (es. Internet Explorer, Netscape, ecc...), il sistema operativo (es. Windows, Macintosh), HOST e URL di provenienza del visitatore, oltre ai dati sulla pagina richiesta.

 

 

2 Descrizione dei Servizi offerti dai siti web a dominio Rai e per le applicazioni rilasciate da Rai

2.1 Rai offre a ciascun Utente la possibilità di accedere ai seguenti Servizi:

 

• commentare i contenuti multimediali

• partecipare in diretta ad eventi social e cross mediali anche attraverso l’invio e la ricezione di commenti

• fruire di esperienze crossmediali come la video chat e multiconference

• commentare nei blog;

• partecipare ai sondaggi

•partecipare a contest inviando immagini fotografiche, video, testi  

• creare playlist personalizzate

• creare la propria dashboard di video/programmi preferiti e playlist nell’area di MyRai.Tv

• ricevere la newsletter

• partecipare in diretta ad eventi/programmi crossmediali

• esprimere il proprio gradimento

• ricevere contenuti dalla redazione dell’evento/programma in tempo reale

• visualizzare video, fotogallery, articoli e link di approfondimento sull’evento/programma

• inviare contenuti di qualsiasi tipologia

 

Tali servizi possono essere offerti con moderazione a priori o a posteriori a seconda dell’iniziativa.

 

La connessione all’applicazione Social Rai.tv e il conseguente utilizzo dei servizi offerti è possibile attraverso il check-in gratuito sull’evento in corso tramite autenticazione sulla piattaforma Rai (myRai.tv) o autenticazione tramite account Facebook e Twitter.

 

 

"Connessione con myRaitv”

 

I dati personali ("Dati Personali") che saranno trattati da Rai, qualora l’Utente acconsenta alla loro comunicazione effettuando il check-in all’applicazione Social Rai.tv tramite myRaitv sono i seguenti:

 

  • Informazioni nascoste:  accessibili soltanto a personale incaricato da Rai o da società che collaborano con Rai per consentire la fruizione dei servizi.
    • Nome
    • Cognome
    • e-mail: indirizzo di posta elettronica su cui l’utente è contattabile da myRai.tv
    • informazioni pubbliche:
      • nickname

 

"Connessione con Facebook"

I dati personali ("Dati Personali") che saranno trattati da Rai qualora l’Utente acconsenta alla loro comunicazione effettuando il login all’applicazione Rai.tv Social tramite Facebook sono i seguenti:

• informazioni di base utente (nome, immagine del profilo, sesso, ID utente e tutte le altre informazioni pubbliche)

• informazioni del profilo (attività, interessi, mi piace e luogo)

 

Aderendo al servizio di condivisione della sua utenza Facebook, l’Utente autorizza Rai ad utilizzare ed accedere ai suoi Dati Personali conferiti tramite Facebook ed autorizza altresì che dalla piattaforma Facebook passino su rai.it le informazioni su indicate.

 

"Connessione con Twitter”

 

I dati personali ("Dati Personali") che saranno trattati da Rai qualora l’Utente acconsenta alla loro comunicazione effettuando il login all’applicazione Rai.tv Social tramite Twitter sono i seguenti:

 

• informazioni pubbliche: nome, immagine del profilo, lista degli amici e tutte le altre sezioni pubbliche del tuo profilo

• e-mail: indirizzo di posta elettronica su cui sei contattabile da Twitter;

• lista amici: nomi e/o immagini dei tuoi amici di Twitter.

• informazioni del profilo: oltre alle informazioni pubbliche, la data di nascita e il sesso, di seguito complessivamente definiti "Dati Personali"

• Tweet

 

Aderendo al servizio di condivisione della propria utenza Twitter, l’Utente autorizza Rai ad utilizzare ed accedere ai suoi Dati Personali conferiti tramite Twitter ed autorizza altresì che dalla piattaforma Twitter passino su rai.it le informazioni su indicate.

 

3 Regole di condotta per gli Utenti dei Servizi

Nell’usufruire dei Servizi, l'Utente si impegna a rispettare le seguenti regole:

 

3.1 E’ vietato pubblicare:

a. Indirizzi e-mail privati

b. Numeri di telefono o indirizzi privati

 

3.2 Ciascun Utente si impegna espressamente a non inviare messaggi il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, lesivo della privacy delle persone, o comunque illecito, nel rispetto della legge italiana e delle leggi internazionali.

 

3.3 Sono espressamente vietati commenti aventi come contenuto:

 

a. Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. Devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria;

b. Razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto alle altre,

c. Incitamento alla violenza e alla commissione di reati,

d. Materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni;

e. Messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione. Quindi non sono ammessi messaggi che contengano idee o affermazioni chiaramente riferite ad ideologie politiche;

f. Contenuti contrari a norme imperative all'ordine pubblico e al buon costume;

g. Messaggi commerciali e attività di lucro quali scommesse, concorsi, aste, transazioni economiche;

h. Affermazioni su persone non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili;

i. Materiale coperto da copyright che viola le leggi sul diritto d'autore;

j. Messaggi pubblicitari, promozionali e segnalazioni di indirizzi di siti Internet, non inerenti ad argomenti trattati;

k. In generale, tutto ciò che va sotto la definizione di "spamming";

 

3.4 Nel caso vengano riportati brani prelevati da siti ufficiali di informazione, quotidiani, giornali, riviste è obbligatorio citarne la fonte, sempre a patto che non vengano violate le norme sul copyright;

3.5 Le violazioni di queste norme comporteranno la rimozione dei commenti inviati dagli utenti;

3.6 In presenza di comportamenti gravi o comunque recidivi, la violazione di queste norme potrà comportare la sospensione a tempo o la cancellazione dell'account dell’Utente responsabile. L'Utente che più volte cancellato, continui a reiscriversi col solo scopo di turbare il regolare svolgimento delle attività, verrà segnalato alle competenti autorità.

3.7 Si precisa, inoltre, che ciascun Utente si assume la piena responsabilità penale e civile derivante dal contenuto illecito dei propri messaggi e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi.

3.8 Rai si riserva anche il diritto di rivelare i dati dell'autore di un messaggio in suo possesso in caso di richiesta da parte delle autorità competenti.

3.9 Le presenti condizioni generali potranno essere modificate in qualsiasi momento e senza preavviso, l'Utente è pertanto tenuto a consultarle periodicamente per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti: è in ogni caso esclusa qualsivoglia responsabilità di Rai nei confronti dell'Utente relativamente a modifiche delle condizioni e termini di utilizzo e/o fruizione dei Servizi.

3.10 Rai si riserva il diritto di disabilitare l'Utente alla partecipazione ai Servizi con conseguente cancellazione dell'account, qualora venisse a conoscenza ovvero determinasse, a suo esclusivo e insindacabile giudizio, che l'Utente abbia ovvero stia violando le prescrizioni di cui alle presenti condizioni, nonchè la normativa vigente.


4 Regole di Netiquette

4.1 La Netiquette è un insieme di regole che disciplinano il comportamento di un utente di Internet nel rapportarsi agli altri utenti attraverso risorse quali reti sociali, mailing list, blog, o email in genere.

4.2 L'Utente è invitato a verificare sempre quello che invia e ad assicurarsi che quanto inviato sia conforme alle presenti condizioni generali; quindi no spam, mailbombing, eccessivo cross-posting, mail senza oggetto, violazione di privacy di altri utenti ecc.

4.3 L'Utente è invitato a scrivere un messaggio chiaro e con un titolo adeguato.

4.4 L'Utente è invitato a non intraprendere lunghi botta e risposta con altri Utenti, soprattutto se si tratta di questioni personali.

4.5 L'Utente è invitato a non scrivere in maiuscolo dove non necessario (il carattere maiuscolo indica un tono di voce alto).

4.6 L'Utente è invitato a non usare titoli troppo lunghi, creano solo confusione.

4.7 L'Utente che invia un contributo rivolto esclusivamente ad un altro Utente deve sempre ricordare che i Servizi sui siti a dominio Rai e sulle applicazioni sono pubblici e che quindi il contributo inviato verrà letto da tutti.

 

5 Limitazione della responsabilità

5.1 L'Utente prende atto ed accetta che Rai non potrà in alcun caso considerarsi responsabile per qualsiasi tipo di danno, diretto o indiretto, derivante ad esso ovvero a terzi:

a. dall'uso o dalla impossibilità di utilizzare i Servizi;

b. dalla eventuale modifica, sospensione ovvero interruzione dei Servizi;

5.2 L'Utente, ferma restando ogni altra previsione di cui alle presenti condizioni, riconosce e dichiara espressamente che:

a. l'uso ed utilizzo dei Servizi avviene a proprio ed esclusivo rischio e viene fornito da Rai sul presupposto di un'assunzione esclusiva e totale di responsabilità in capo ed a carico dell'Utente;

b. Rai è esonerata da ogni tipo di responsabilità e garanzia, espressa o implicita, inclusa la garanzia sulla continuità, qualità o quantità dei Servizi,

c. Rai non assume alcuna responsabilità per eventuali danni, perdite di dati, informazioni, danni per ritardo o perdita di chance, inesatto o mancato reperimento di informazioni, restrizioni o perdite di accessi, difficoltà o problemi di ogni tipo, errori, uso non autorizzato durante l'accesso ai Servizi ovvero relativamente alle altre forme di interazione all'interno dei Servizi.

 

6 Dati personali

6.1 Rai tratterà tutti i dati personali forniti dagli Utenti al momento della registrazione nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nel d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il "Codice in materia di protezione dei dati personali"), secondo le modalità e per le finalità indicate nella informativa fornita all'Utente ex art. 13 del Codice di seguito consultabile.

6.2 Informativa ex art. 13 del D.lgs 196/2003

I dati personali forniti dagli utenti al momento della registrazione ai siti di dominio Rai saranno oggetto di trattamento, con o senza l’ausilio di strumenti elettronici, per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali sono stati acquisiti e, comunque, verranno trattati nel pieno rispetto delle disposizioni del D.lgs n. 196 del 30 giugno 2003 (c.d. Codice Privacy) e, in particolare, nel rispetto dei principi di necessità, trasparenza, correttezza e proporzionalità.

Il conferimento dei dati personali da parte degli utenti è facoltativo ma è strettamente funzionale e necessario all’erogazione dei servizi forniti da Rai e per la fruizione degli stessi. Tale conferimento può essere richiesto, ad esempio, nei casi in cui sia necessario registrarsi ad un contest, per poter ricevere una newsletter, commentare un contenuto o visionare un video.

Gli applicativi software utilizzati nei siti a dominio Rai e nelle applicazioni Rai possono contenere la tecnologia “cookie”. I cookie hanno principalmente la funzione di agevolare la navigazione da parte dell’utente. Per maggiori informazioni in merito alla cookie policy della Rai l’utente può consultarla cliccando qui.

Nei portali Rai vengono inoltre raccolte informazioni sulle pagine visitate dagli utenti all'interno del portale, informazioni relative al tipo di browser (es. Internet Explorer, Netscape) il sistema operativo (es. Macintosh, Windows) l’host e l’URL di provenienza del visitatore, oltre ai dati sulla pagina richiesta.

Tali informazioni vengono utilizzate per migliorare la qualità del servizio e fornire statistiche generali relative all'uso dei portali Rai.

Rai divulga i dati personali degli utenti se obbligata da norma di legge o nel caso in cui ci sia la legittima convinzione che tale azione sia necessaria per:

(1) conformarsi alle normative di legge;

(2) proteggere e difendere i diritti o la proprietà di Rai.

I dati personali forniti dall’utente potranno essere comunicati a società facenti parte del Gruppo Rai per il perseguimento delle medesime finalità per le quali sono stati raccolti o a soggetti terzi che svolgono per Rai attività (o parte di esse) connesse e/o strumentali all’erogazione dei servizi offerti.

In ogni momento l’utente può esercitare i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs 196/2003 rivolgendosi al titolare del trattamento, Rai – Radiotelevisione italiana Spa Viale Mazzini 14 00195 Roma. In particolare, l’utente ha diritto di ottenere in qualunque momento la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile, di conoscere il contenuto e l’origine degli stessi, di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Ha, altresì, diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché opporsi in ogni caso per motivi legittimi al loro trattamento.

Titolare del trattamento è Rai – Radiotelevisione italiana Spa, con sede legale sita in Viale Mazzini 14 - 00195 Roma, Italia. Codice fiscale e P. IVA n. 06382641006

Responsabile del trattamento è la Direzione dei Rai New Media Platforms che si occupa della gestione dei siti Rai con sede in via Teulada 66, 00195, Roma.

La presente Policy Privacy regola le modalità di trattamento dei dati personali forniti dagli utenti durante la navigazione del sito. L'eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, l'aggiornamento o l'entrata di nuovi servizi all'utente ovvero l'adeguarsi ad intervenute innovazioni tecnologiche, potrebbe comportare la necessità di variare tali modalità. È pertanto possibile che la nostra policy subisca modifiche nel tempo. Si invita, quindi, l’utente a consultare periodicamente questa pagina.

Rai è lieta di ricevere commenti in merito alla presente informativa sulla privacy.

Vi invitiamo a contattarci al seguente indirizzo: (http://www.scriverai.rai.it/eService_ita/start.swe?SWECmd=Start).

 

6.3 Con la presa visione dell'informativa di cui all'art. 13 del D.lgs. 196/2003, l'Utente manifesta il proprio espresso consenso al trattamento e alla comunicazione dei dati che lo riguardano, manlevando Rai da qualsivoglia responsabilità civile, penale o amministrativa per danni che dovesse risentire in conseguenza, occasione ovvero connessione con detto trattamento, ed impegnandosi verso Rai a comunicare senza ritardo ogni modifica dei dati forniti all’indirizzo http://www.scriverai.rai.it/eService_ita/start.swe?SWECmd=Start o alla sede legale di Rai – Radiotelevisione italiana Spa, in Viale Mazzini 14 - 00195 Roma, Italia.

7  TERMINI E CONDIZIONI

7.1 CESSIONE DI FILMATO - MUSICA – FOTO - TESTI  A TITOLO GRATUITO

1. L’Utente, per se o nella propria qualità di esercente la potestà genitoriale o tutore legale del minore,  in qualità di titolare esclusivo per tutto il mondo del materiale audio/ video e /o fotografico e/o testuale  (di seguito il Materiale) nonchè dei relativi diritti di utilizzazione e sfruttamento in ogni sede, forma, luogo e modo senza limitazione alcuna, inviato ai siti della RAI - RADIOTELEVISIONE ITALIANA s.p.a, consapevolmente

Cede a titolo gratuito in esclusiva ed in perpetuo

A RAI - RADIOTELEVISIONE ITALIANA s.p.a. – che accetta anche ai sensi della legge 633/1947 e s.m.i. -

sia la proprietà dei materiali, sia tutti i diritti di utilizzazione e sfruttamento  e i relativi proventi  - ivi compresi quelli dell’eventuale  “format” derivante, nonché concept, schemi e progetti - il tutto  senza limiti di tempo, di spazio, di passaggi né di altro genere - in qualsiasi lingua, sia in versione sincronizzata che sottotitolata, in qualsiasi sede, forma, modo, originario o derivato (artt. 12-19 L. 633/1941), ivi compreso il noleggio ed il prestito, con qualsiasi mezzo tecnico e/o tecnologia di trasmissione ( a titolo esemplificativo ma non esaustivo: via etere, cavo, satellite di ogni genere e tipo, mmds, digitale, etc.), con qualsiasi formato, su qualunque supporto, attraverso qualsiasi canale distributivo, tecnicamente concepibili oggi e/o in futuro con ogni più esteso diritto di elaborazione e di riproduzione anche multimediale.

Spettano quindi, a Rai- a titolo esemplificativo ma non esaustivo - tutti i diritti esclusivi di sfruttamento della produzione:

a)    in sede televisiva lineare e non lineare

b)    in sede cinematografica (theatrical e non theatrical, public video,ecc)

c)    in sede radiofonica ;

d)    in sede audiovisiva ( a titolo esemplificativo ma non esaustivo: home e commercial video, video cassette, video dischi, dichi laser, DVD ecc.);

e)    i cd. diritti derivati ( a titolo esemplificativo ma non esaustivo: elaborazione - ivi compresi remake, prequel, sequel e spin off - riproduzione - ivi compresi recording musicali, publishing, traduzioni, ecc. -);

f)    i cd. diritti ancillari (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: merchandising, sponsorship, premium promotion, advertising);

g)        i cd. diritti di sfruttamento multimediale, interattivo e non, on line (esemplificativamente: Internet) e off line (esemplificativamente: cdI, cd - rom) attraverso qualsiasi canale distributivo e/o piattaforma, ivi compreso il relativo diritto di registrazione e di elaborazione con qualsiasi modalità/terminale di accesso.

 

Inoltre

 

 2. L’Utente dichiara e garantisce, manlevando per l’effetto la Rai:

- di non aver concesso a terzi diritti confliggenti e/o in contrasto con i suddetti diritti  ceduti a  Rai - Radiotelevisione italiana s.p.a,

- di avere pieno titolo, legittimazione e tutte le liberatorie necessarie firmate da tutti gli aventi diritto interessati per concedere tali diritti a Rai - Radiotelevisione italiana S.p.A.,

- di avere provveduto a compensi, spese ed oneri di ogni tipo verso tutti coloro che appaiono nel Materiale o hanno comunque partecipato alla sua realizzazione,

- che il Materiale non contiene elementi di pubblicità diretta, indiretta e/o subliminale e nulla che violi leggi, regolamenti o diritti di terzi;

 - che il materiale non contiene elementi osceni, denigratori, di incitamento all'odio comunque motivato o che inducano ad atteggiamenti di intolleranza basati su differenze di razza, sesso, religione o nazionalità o che violano la normativa a tutela dei minori,

con particolare riferimento al rispetto di tutta la normativa applicabile, l’Utente dichiara e garantisce che il materiale inviato a Rai è stato dallo stesso  realizzato nel rispetto di tutta la normativa, a qualsiasi titolo applicabile, ivi inclusa quella specifica applicabile alle trasmissioni Rai, che l’Utente dichiara di ben conoscere, sia che si tratti di normativa di rango primario che secondario, nazionale, locale e/o sovranazionale e/o contenuta in delibere/provvedimenti delle Autorità di settore e/o della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi e/o in Codici di autoregolamentazione (di seguito complessivamente "normativa"). In particolare e senza limitare la generalità di quanto sopra, l’Utente dichiara e garantisce che il materiale è stato realizzato in modo tale da consentire a Rai il libero, pacifico e legittimo esercizio di tutti i diritti di sfruttamento sopra previsti, senza incorrere in violazioni della normativa.

3. L’Utente terrà indenne Rai - Radiotelevisione italiana S.p.A e le società del Gruppo RAI da qualsiasi pretesa le venga mossa in merito a tutto quanto precede ed agli usi che Rai - Radiotelevisione italiana S.p.A. e suoi aventi causa faranno del Materiale in ottemperanza a quanto sopra, manlevando RAI - RADIOTELEVISIONE ITALIANA S.p.A. e le società del gruppo RAI da qualsiasi azione o pretesa che possa, in relazione a ciò, essere mossa o avanzata da terzi, anche per l’esercizio dell’azione in giudizio ove ciò costituisca un fatto reato.

L’Utente si impegna a osservare le disposizioni del Codice Etico di Rai consultabile cliccando qui.

 

LINKS AD ALTRI SITI WEB

Il Sito può contenere collegamenti testuali (i "links") ad altri siti web che non hanno alcun collegamento con il Sito. Rai non controlla né compie operazioni di monitoraggio su tali siti web, sui loro contenuti e sulle loro regole.

L'eventuale link di collegamento ad altri siti web non deve essere in alcun modo intesa come attività, da parte di Rai, di promozione degli stessi e/o dei contenuti in essi pubblicati.

 

7.3 Legge applicabile e Foro competente

7.4 Le presenti condizioni generali sono regolate dalle legge italiana.

7.5 Per tutte le controversie dovessero insorgere in relazione all'esecuzione o interpretazione di esse sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.

7.6 Con la presa visione dei Termini e Condizioni,  l'Utente acconsente espressamente alla cessione gratuita a Rai di tutto il Materiale e dei diritti di utilizzazione manlevandola da qualsivoglia responsabilità civile, penale o amministrativa per danni in conseguenza, occasione ovvero connessione con l’utilizzo del Materiale stesso.