Logo Rai3

Scorse edizioni

La meglio gioventù azzurra

in onda Lunedì 23 settembre 2013 ore 23:00

    » Segnala ad un amico

    Sono tanti i nomi dei calciatori della nazionale italiana che prima di diventare osannati campioni sono stati ragazzi pieni di sogni e di speranze. E proprio quei ragazzi hanno dato lustro ai colori azzurri vestendo la maglia della nazionale Under 21.

    Sfide racconta le storie di giovani campioni nel momento in cui le loro carriere di calciatori in erba erano proprio sul punto di sbocciare.

    L’esperienza dell’Under 21 ha rappresentato per molti di loro il bivio, il discrimine tra un percorso in ascesa o, nei casi più sfortunati, una delusione delle aspettative.

    La nazionale Under 21 ha regalato tante soddisfazioni ai tifosi nell’arco della sua storia: 5 titoli europei e due secondi posti, mai nessuno come noi.

    La puntata di Sfide racconta quattro di quelle generazioni di ragazzi partendo dalla selezione ad oggi ritenuta la più talentuosa di sempre, quella di Vialli e Mancini del 1986, fino a quella del 1996, la nazionale di Totti, Nesta, Cannavaro e del giovanissimo Buffon, campione d’Europa per il terzo biennio consecutivo sotto la guida di Cesare Maldini.

    Ma le storie che hanno attraversato le gesta dell’Under 21 sono anche quelle di giovani ragazzi promettenti a cui il futuro non ha riservato la stessa fortuna di altri compagni. Sono le storie, ad esempio, di Renato Buso, di Pierluigi Orlandini, di Angelo Pagotto, eroi per un biennio o anche per un solo giorno, nomi a cui resta per sempre legato un successo nazionale, uomini le cui strade professionali si sono sviluppate all’ombra dei palcoscenici più blasonati del calcio nazionale.

    Il racconto di quelle nazionali viene fatto dalle voci dei protagonisti e dalle immagini delle più belle ed appassionanti finali dei campionati europei di categoria.

    Un modo per rivivere le emozioni passate e un modo per rivedere i campioni di ieri e di oggi quando, da ragazzi, avevano ancora tutta la vita davanti.