rai5_logo.png


Clemenza di Tito (La) (Napoli)

In onda martedì 2 febbraio 2010 alle 1.40

Rosaria Bronzetti ci porta dietro le quinte del Teatro San Carlo di Napoli per "La clemenza di Tito" di Wolfgang Amadeus Mozart.

L’atteso nuovo allestimento dell’operavede alla direzione di Orchestra e del Coro del San Carlo il maestro Jeffrey Tate; la regia è di Luca Ronconi, i costumi creati dal couturier Emanuel Ungaro, le scene di Margherita Palli. Gregory Kunde veste i pani di Tito, ed è affiancato in scena da Teresa Romano (Vitellia), Elena Monti (Servilia), Monica Bacelli (Sesto), Vito Priante (Publio) e Francesca Russo Ermolli (Annio).

Spiega Ronconi a proposito del suo allestimento: “Nel libretto di Mazzolà di romano c’è poco. L’opera fu destinata ad una monarchia illuminata, scritta per l’incoronazione di Leopoldo II d’Asburgo a re d’Ungheria. La scena non dev’essere uno sfondo, va usata. Che non si aspettino obelischi, rovine, Piranesi, archi di Tito. La solennità è antipatica. L’architettura romana pesante avrebbe portato ad un apparato sontuoso, d’ingombro. Quest’opera suggerisce più una discendenza dalla tragedia classica francese. Se l’intento di Mozart era anche politico, il risultato è più un dramma di sentimenti. Così la scenografia risulta essere più un interno che un esterno, il Campidoglio è appena indicato.”

La regia televisiva di questa puntata è di Christian Angeli.

Rai.it

Siti Rai online: 847